HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIPoietika 2019 al via: stasera lectio magistralis di Salvatore Natoli. Domani arriva...

Poietika 2019 al via: stasera lectio magistralis di Salvatore Natoli. Domani arriva Vandana Shiva

 

Domani sera, sul palco del Teatro Savoia (ore 18.30), il primo ospite internazionale della quita edizione di Poietika: è Vandana Shiva, presidente di Navdanya International, che dialogherà con il giornalista Stefano Liberti sul tema ‘Per un’alimentazione e un’agricoltura libera da veleni’, nucleo centrale del suo tour ecologico italiano che tocca anche Campobasso. Un altro appuntamento straordinario per Poietika, la rassegna tenacemente voluta dalla Regione Molise e dalla Fondazione Molise Cultura, con direzione artistica di Valentino Campo, ideazione e progettazione dell’associazione Tèkne.

vandana ok

Noi possiamo sopravvivere come specie solo se viviamo in accordo alle leggi della biosfera. La biosfera può soddisfare i bisogni di tutti se l’economia globale rispetta i limiti imposti dalla sostenibilità e dalla giustizia. Come ci ha ricordato Gandhi: la Terra ha abbastanza per i bisogni di tutti, ma non per l’avidità di alcune persone”. Quanto ha dichiarato Vandana Shiva è perfettamente in linea con il tema di Poietika 2019, “la parola che arde”: nel suo incontro al Teatro Savoia racconterà il senso della sua campagna, un invito a sviluppare un movimento globale coeso per un cambiamento del paradigma produttivo, attualmente dominato dalle potenti multinazionali dell’agrobusiness, oramai capaci di influenzare le scelte della politica e quindi sovvertire i diritti democratici della popolazione.

Vandana Shiva è una studiosa indiana, attivista politica e ambientalista, si è battuta per cambiare pratiche e paradigmi nell’agricoltura e nell’alimentazione; si è occupata anche di questioni legate ai diritti sulla proprietà intellettuale, alla biodiversità, alla bioetica, alle implicazioni sociali, economiche e geopolitiche connesse all’uso di biotecnologie, ingegneria genetica e altro.

È tra i principali leader dell’International Forum on Globalization ed è presidente di Navdanya International. L’Associazione è stata creata in Italia nel 2011 allo scopo di sostenere la missione di Navdanya a livello internazionale. L’organizzazione promuove un nuovo paradigma agricolo ed economico, una cultura del “cibo come salute”, in cui prevalgono la responsabilità ecologica e la giustizia economica. Fra gli obiettivi dell’organizzazione emergono la protezione della natura e della biodiversità, la difesa delle culture e delle conoscenze indigene e tradizionali, la difesa del diritto dei consumatori ad un’alimentazione sana e libera da veleni, la tutela del diritto degli agricoltori e dei cittadini comuni di conservare, scambiare, coltivare e selezionare liberamente i semi, nonché il riscatto dei beni comuni come fondamento di un rinnovato senso di comunità, solidarietà e di una cultura di pace.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

La lunga notte degli artisti di strada, il 13 agosto ‘Termoli...

Spettacoli itineranti, musica, mangiafuoco e un laboratorio di danza in programma, nel borgo e sul mare TERMOLI. Un’intera serata dedicata agli artisti di strada. Le...