HomeNotizieCRONACADon Marino ancora condannato per pedofilia: arriva la sentenza della Corte d’Appello

Don Marino ancora condannato per pedofilia: arriva la sentenza della Corte d’Appello

L’ex parroco di Portocannone dovrà scontare 4 anni e 10 mesi: in primo grado erano stati 6 anni


CAMPOBASSO. Suscitò grande scalpore la denuncia della giovane donna che dopo tanti anni decise di raccontare degli abusi sessuali subiti da adolescente da colui che credeva potesse darle sicurezza. Per i giudici della Corte d’Appello di Campobasso la denuncia di Giada Vitale ha riscontri con la realtà e con la sentenza di oggi confermano quanto deciso dal tribunale in primo grado. Don Marino Genova, ex parroco di Portocannone, dovrà scontare una pena di 4 anni e 10 mesi per avere compiuto degli atti sessuali con Giada.

Diminuzione della pena per l’ex sacerdote, cui sono state riconosciute delle attenuanti in quanto in primo grado era stato condannato a 6 anni. “Atti sessuali – si leggeva nella sentenza di primo grado – compiuti in più occasioni dall’età di 13 anni e 10 mesi fino al compimento dei 14 anni della vittima, il 20 giugno 2009”. La procura di Larino, in ogni caso, ha riaperto il fascicolo processuale archiviato per violenza sessuale su minore relativo a quando la Vitale aveva dai 14 ai 16 anni.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Libri, ‘A pensarci bene’: Francesca Capozza presenta le sue strategie di...

Appuntamento a Pesche, nell'ambito delle iniziative programmate dal Comune per l'estate in paese PESCHE. 'A pensarci bene...Strategie di felicità': prima presentazione a Pesche per il...