HomeSpeciale ElezioniCampobasso: i nuovi sindaci dei 37 Comuni alle urne

Campobasso: i nuovi sindaci dei 37 Comuni alle urne

A Gildone il sindaco eletto Nicola Vecchiullo, eletto con il 70,35% (401 preferenze) con la lista ‘Democrazia e Trasparenza’. Unico candidato in corsa a Santa Croce di Magliano, Alberto Florio si avvia ad essere il primo cittadino con il 100% delle preferenze e 1253 voti. A Campomarino Pier Donato Silvestri con 465 preferenze si avvia a diventare sindaco con il 76,23%. A Lucito il nuovo sindaco è Giovanni Marasca, eletto con 221 voti (87,35%). A San Giovanni in Galdo vince Domenico Credico con la lista ‘Bene Comune’: per lui 192 voti (51,75%). A San Polo Matese eletto Tonino Spina: con la lista ‘San Polo nel cuore’  ha ottenuto 272 preferenze (85%). A Sant’Angelo Limosano eletto William Ciarallo con la lista ‘Vivere’: per lui 173 voti (61,79%). Sindaco donna per Casacalenda che sceglie Sabrina Lallitto con la lista ‘Kalena Plenum’: eletta con 626 voti (50,32%). A Rotello vince Michele Miniello della lista ‘Progetto Comune’ con 501 voti  (66,27%). A Campodipietra riconfermato Giuseppe Notartomaso con 1242 voti (il 79,97% delle preferenze). Ad Acquaviva Collecroce vince Francesco Troilo (lista Zakru) con 310 voti (67,98%).  A Castelmauro vince Flavio Boccardo (lista Castelmauro nel cuore) con 448 preferenze (52,21%). A Castropignano si avvia a vincere Nicola Scapillati con la lista Uniti Castropignano: per lui 192 preferenze (62,54%). A Colletorto vince Cosimo Damiano Mele con la lista ‘Un futuro per Colletorto’: per lui 712 voti (55,89%). A Monacilioni vince Michele Turro con la lista ‘Continuiamo a crescere’ con 238 voti (89,14%). A Montagano vince Giuseppe Tullo con la lista ‘In armonia’: incassa 526 voti (70,32%). A San Giuliano di Puglia la spunta Giuseppe Ferrante (lista Tu Protagonista): per lui 516 voti (91,98%). A Cercemaggiore vince Francesco Petraroia (Cercemaggiore del Futuro) con 1669 preferenze (67,87%). A Fossalto vince Saverio Nonno (lista Per il futuro di Fossalto): per lui 527 preferenze (57,03%).  A Mafalda vince Giacomo Matassa (lista Prima Mafalda): 271 voti (32,19%). A Mirabello vince Angelo Miniello (lista Insieme per Mirabello): 349 voti (52,56%). Sindaco donna anche a Palata dove vince Maria Di Lena (Siamo Palata): 527 preferenze (46,03%). A Ripalimosani vince Marco Giampaolo (Ripartiamo): 1.111 voti (57,80%). A Gambatesa conferma per Carmelina Genovese (Gambatesa Partecipa): per lei 630 voti (66,39%).  A Spinete vince Michele Di Iorio (Nuova prospettiva Spinete): 470 preferenze (52,87%). A Riccia si avvia a vincere Pietro Testa (Riccia bene in comune): 906 voti (44,11%). Clamoroso a San Martino in Pensilis dove l’ufficialità è arrivata solo ora: vince Giovanni Di Matteo (San Martino Libera) con 1771 voti (58,20%). A Sant’Elia a Pianisi si afferma Biagio Faiella (Faiella sindaco) con 282 preferenze (60,84%). A Tavenna vince Paolo Cirulli (Insieme per Tavenna) con 266 voti (50,76%). A Ferrazzano vince l’uscente Antonio Cerio (Identità e Futuro) con 1549 preferenze (76,38%). A Tufara sul podio Gianni Di Iorio (La via giusta) con 257 preferenze (36,93%). A Trivento torna a governare Pasquale Corallo con la lista ‘Trivento riparte’ che ha totalizzato 1119 voti. Colle d’Anchise sceglie Carletto Di Paola con 309 preferenze (54,21%). A Montecilfone vince Giorgio Manes (lista Insieme per Montecilfone) con 585 preferenze (59,51).


1-ACQUAVIVA COLLECROCE

1) Francesco Troilo (Zakru) ELETTO
2) Candida Grande

2.CAMPODIPIETRA

1) Eugenio Roberto Persichilli (Unione e Partecipazione)
2) Giuseppe Notartomaso (Fare Futuro) ELETTO
3) Massimo Bosco (Insieme per il paese)

3-CAMPOMARINO

1) Piero Donato Silvestri (Nuova Campomarino) ELETTO
2) Luciano De Luca (Movimento 5 Stelle)

4-CASACALENDA

1) Sabrina Lallitto (Kalena Plenum) ELETTA
2) Marco Gagliardi
(Idee, impegno, competenza)

5-CASTELMAURO

1) Flavio Boccardo (Castelmauro nel cuore) ELETTO
2) Costantino Manes Gravina (Il faggio)

6-CASTROPIGNANO

1) Margherita Brunetti (Insieme per Castropignano)
2) Nicola Scapillati
(Uniti per Castropignano) ELETTO

7-CERCEMAGGIORE

1) Francesco Petraroia (Cercermaggiore del futuro) ELETTO
2) Gino Donnino Mascia
(Uniti per Cercemaggiore)

8-COLLE D’ANCHISE

1) Paola Carletto  (Con voi per Colle d’Anchise) ELETTO
2) Rodolfo Spina
(Vivere Colle d’Anchise)

9-COLLETORTO

1) Cosimo Damiano Mele (Un futuro per Colletorto) ELETTO
2) Franco Cerri (Insieme per Colletorto)

10-FERRAZZANO

1) Antonio Cerio (Identità e Futuro)  ELETTO
2) Maria Assunta Baranello (Buongiorno Ferrazzano)

11-FOSSALTO

1) Saverio Nonno (Per il futuro di Fossalto) ELETTO
2) Nicola Ciarmela (
Fossalto-Civica)

12-GAMBATESA

1) Carmelina Genovese (Gambatesa partecipa) ELETTO
2) Emilio Venditti (La rotta giusta per Gambatesa)

13-GILDONE

1) Nicola Vecchiullo (Democrazia e Trasparenza) ELETTO
2) Giovanni Del Balso
(Rinascita gildonese)

14-LUCITO

1 )Giovanni Marasca (Per Lucito) ELETTO
2) Elio Franceschini

15-MAFALDA

1) Egidio Riccioni (Insieme per Mafalda per la libertà)
2) Ermindo Valentini (Partito Democratico)
3) Giacomo Matassa (Prima Mafalda) ELETTO
4) Pierluigi Rossi (Condividiamo Mafalda)

16-MIRABELLO SANNITICO

1) Tiziano Baranello
2)  Angelo Miniello (Insieme per Mirabello) ELETTO

17-MONACILIONI

1) Michele Turro (Continuiamo a crescere) ELETTO
2) Antonio Di Marzio

18-MONTAGANO

1) Giuseppe Tullo (In armonia) ELETTO
2) Gaetano caternina
(Noi ci siamo)

19-MONTECILFONE

1) Franco Pallotta
2) Giorgio Manes ELETTO

20- PALATA

1) Maria Di Lena (Siamo Palata) ELETTO

21-PETRELLA TIFERNINA

1) Fulvio Di Lisio (Petrella Mia)
2) Alessandro Amoroso (Il Melograno)

22-RICCIA

1) Pietro Testa (Riccia bene comune) ELETTO
2) Michele Di Domenico (Riccia rinasce)
3) Nicola Moffa (Reverentia Civibus Debetur)
4) Pietro Mignogna (Movimento 5 Stelle)

23-RIPALIMOSANI

1) Marco Giampaolo (Ripartiamo) ELETTO
2) Antonietta Miniello (Noi per Ripa)

24-ROTELLO

1) Maria Antonietta Campolieti (Paese in comune)
2) Michelino Miniello (Progetto comune) ELETTO

25-SAN GIOVANNI IN GALDO

1) Domenico Credico (Bene Comune) ELETTO
2) Eugenio Fiorillo

26-SAN GIULIANO DI PUGLIA

1) Giuseppe Ferrante (T.u protagonista) ELETTO
2) Carmelo Riggio (Lista comunale)

27-SAN MARTINO IN PENSILIS

1) Filomena Saracino  (Unione per San Martino)
2) Giovanni Di Matteo (San Martino Libera)

28-SAN POLO MATESE

1) Tonino Spina (San Polo Matese nel cuore) ELETTO
2) Giuseppe Pompeo Santillo
(San Polo Tradizione e Rinnovamento)

29-SANT’ANGELO LIMOSANO

1) William Ciarallo (Vivere) ELETTO
2) Fazio D’Elia
(Unione democratica)

30-SANT’ELIA  A PIANISI

1) Biagio Faiella (Uniti per cambiare) ELETTO
2) Stefano Martino
(Fare Comune – Innovazione nella comunità)

31-SANTA CROCE DI MAGLIANO

1) Alberto Florio (Insieme per Santa Croce) ELETTO

32-SPINETE

1) Michele Di Iorio (Nuova prospettiva Spinete) ELETTO
2) Andrea Iannone
(Vivere Spinete)

33-TAVENNA

1) Simone Spadanuda (Tavenna nel cuore)
2) Paolo Cirulli  (Insieme per Tavenna) ELETTO

34-TRIVENTO

1) Pasquale Corallo (Trivento riparte – Corallo sindaco) ELETTO
2) Luigi Pavone (Futuro Trivento – Pavone sindaco)
3) Valeria Civico (Movimento 5 Stelle)
4) Gianfranco Mazzei (Trivento nel cuore-Mazzei sindaco)

35-TUFARA

1) Michele Ruo (Tufara di tutti)
2)  Gian Antonio Palmieri
(Tufara siamo noi)
3) Gianni Di Iorio
(La via giusta) ELETTO

 

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Officine Cromatiche premio VI edizione

Officine Cromatiche, tutto pronto per la premiazione del VI Concorso Fotografico...

Ospite d’eccezione Stefano Mirabella, docente della Leica Akademie, che presenterà il suo lavoro ‘Questione di attimi” – La Street Photography’ ISERNIA. L’Associazione ‘Officine Cromatiche’, giunta...