Isernia, traffico più scorrevole su Viale 3 Marzo: partono i lavori

I lavori, del costo di 30mila euro, contribuiranno a migliorare la circolazione in una delle zone nevralgiche del capoluogo pentro


ISERNIA. Così come annunciato, partono oggi le opere di allargamento della sede stradale di Viale 3 marzo 1970, nell’area del bivio per San Lazzaro a Isernia.
Il progetto prevede che, nell’area prossima alla casa circondariale, si otterranno due distinte corsie di marcia che contribuiranno alla diminuzione dell’intensità del traffico, con meno rallentamenti e più scorrevolezza.

chiacchiari 2I dettagli dei lavori, la cui spesa ammonta a oltre 30mila euro, sono stati illustrati dall’assessore comunale alla viabilità Domenico Chiacchiari.

“È prevista la riduzione del marciapiede sul lato destro in direzione Isernia – ha spiegato l’assessore –, un intervento utile ad agevolare la svolta e l’immissione nella nuova rotatoria dei veicoli provenienti da Via Vivaldi, consentendo la possibilità di ricavare una seconda corsia.

Anche in direzione San Lazzaro – ha continuato Chiacchiari – verrà ridotta una porzione di marciapiede per consentire l’allineamento e la prosecuzione delle due corsie di uscita dalla rotatoria. Ne beneficerà tutto il traffico, che risulterà più ordinato e regolare.

Durante l’esecuzione delle opere – ha aggiunto l’assessore – potrà esserci qualche disagio per la circolazione, ma è inevitabile in casi del genere. Infatti, sarà necessaria una parziale e temporanea riduzione della carreggiata stradale, che verrà indicata attraverso apposita segnaletica”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale