HomeSenza categoriaTermoli, soppressione Punto nascita: il Tar accoglie la richiesta di sospensiva

Termoli, soppressione Punto nascita: il Tar accoglie la richiesta di sospensiva

flocco

Ieri notte, allo scoccare della mezzanotte, tantissimi cittadini si sono riversati davanti al San Timoteo per una sorta di ‘veglia’ che ha accompagnato, alla luce delle candele, la chiusura del Punto Nascita, a conferma dell’attenzione altissima dell’intero basso Molise sul futuro e sul destino del Punto Nascita.

Già 600 le firme raccolta per la petizione popolare, attività che continuerà dall’11 luglio lungo Corso Nazionale. E per il 21 luglio è in programma, salvo modifiche della data, una nuova manifestazione organizzata dal comitato ‘Voglio nascere a Termoli”, mamme e donne che per prime hanno coinvolto la cittadinanza e l’intero territorio in una azione di pressing e di mobilitazione.

Sempre ieri sera, il dottor Saverio Flocco, componente dell’equipe dell’unità operativa di Ginecologia, ha raccontato i suoi sentimenti – in vista di quella che avrebbe dovuto essere l’ultima notte nel reparto – con una foto emblematica scattata nella sala operatoria.

“Adesso tocca anche alla politica fare una seria riflessione e trovare una soluzione alternativa alla chiusura a tutela del bene comune e delle famiglie e mamme basso-molisane”  rimarca l’avvocato Iacovino con una nota stampa.

Anche il sindaco di Termoli, Francesco Roberti, primo firmatario dell’istanza cautelare, ha espresso la soddisfazione per questo primo risultato. “Siamo fiduciosi, voglio ringraziare gli avvocati che stanno seguendo il ricorso che ho presentato insieme agli altri sindaci del Basso Molise per la chiusura del Punto Nascita di Termoli. Guardiamo con speranza a quando si entrerà nel merito al Tribunale Amministrativo Regionale.

Continuiamo a restare uniti e manifestiamo per una giusta causa. Il prossimo 24 luglio ne sapremo di più, per noi, oggi, è una grande notizia”.

annaelsa e sindaci

Anche Annaelsa Tartaglione, parlamentare azzurra e coordinatrice regionale di Forza Italia, ha espresso la soddisfazione per questo primo risultato raggiunto: “Il punto nascita di Termoli resta aperto! Il Tar ha concesso la sospensiva, è un piccolo ma importante passo in avanti e soprattutto il primo risultato significativo raccolto dal grande gioco di squadra che si sta facendo sul San Timoteo. La battaglia è ovviamente solo all’inizio ma un ringraziamento va al Sindaco di Termoli che, insieme ai sindaci dell’area, sta mettendo in campo tutto l’impegno possibile. Io intanto rinnovo l’invito a restare uniti: politica, cittadini, territorio, per il futuro di Termoli e del Bassomolise!

facciolla vit

Anche il segretario regionale del Partito Democratico, Vittorino Facciolla, commenta la ‘decisione’ del Tar Molise. “È una bellissima notizia quella della concessione della sospensiva da parte del Tar, questo significa che si potrà ancora nascere a Termoli, almeno fino al prossimo 24 luglio quando arriverà il verdetto quasi definitivo sulla sorte del punto nascita dell’ospedale di Termoli.
Sono stato fra i primi a comprendere, dichiarare e a ribadire che andava fatto ricorso al Tar perché non vi erano i presupposti per la chiusura del punto nascita e perché non vi erano? Perché ben sapevo che il Pos (Programma Operativo Straordinario ) così come previsto dal governatore Frattura, unico ad occuparsi concretamente della Sanità a livello regionale, prevedeva per il S. Timoteo un’unità operativa complessa di Ostetricia e Ginecologica. È sulla base di questo che oggi si è vinta la battaglia al Tar ed è sulla base di questo che dovremo continuare a tenere alta l’attenzione e vigilare perché non ci venga negato il diritto a nascere a Termoli, a nascere in Molise. Si tratta, però, solo di una prima battaglia. Restiamo attenti e non abbassiamo la guardia se davvero vogliamo difendere il nostro territorio e i nostri diritti. La vera partita la giocheremo nel restare protagonisti nella scrittura del nuovo programma operativo!  Noi ci siamo, restiamo uniti!”

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

GambaMusicFest, la super banda e le ‘maitunate’ estive entusiasmano la piazza

Grande serata ieri a Gambatesa per una iniziativa nuova. Si sono riuniti tantissimi musicisti originari del posto. Felice il sindaco Carmelina Genovese. Il Presidente...