HomeNotizieCRONACAArmato di coltello minaccia di togliersi la vita, salvato dall’intervento dei carabinieri

Armato di coltello minaccia di togliersi la vita, salvato dall’intervento dei carabinieri

Il giovane 30enne aveva problemi personali. Una volta dissuaso è stato condotto in ospedale per accertamenti. L’episodio in strada in un centro dell’alto Molise


AGNONE. Era in strada e, con coltello alla mano, minacciava di togliersi la vita.
È stato visto però da un passante che ha allertato immediatamente i carabinieri al numero di emergenza 112.

Giunti sul posto, i militari della Compagnia di Agnone hanno iniziato a parlare con il 30enne che manifestava intenzioni estreme, per offrirgli aiuto.
Il giovane si è quindi confidato con i carabinieri, raccontando loro i suoi problemi personali che non riusciva più a gestire.

È iniziata così una lunga trattativa, fin quando le parole di conforto dei militari hanno convinto l’uomo a desistere e a consegnare l’arma.

Il trentenne è stato poi soccorso dai sanitari del 118 e trasportato presso l’ospedale di Isernia per gli accertamenti del caso.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale 

 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Museo dei Misteri di Campobasso

Giornate Fai d’autunno: ecco i luoghi aperti in Molise

La manifestazione di scena sabato 15 e domenica 16 ottobre CAMPOBASSO. tutto pronto per l’11esima edizione della Giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano) d’Autunno. Sabato 15...