HomeNotizieCRONACA“Io, aggredita due volte”: la vittima del migrante presa di mira dai...

“Io, aggredita due volte”: la vittima del migrante presa di mira dai ‘leoni da tastiera’

Una delle operatrici del centro di accoglienza rimaste coinvolte nell’episodio di violenza compiuto da un giovane straniero si è sfogata sui social network dopo gli insensati attacchi di alcuni ‘haters’


ISERNIA. Oltre al danno, la beffa. Si è sentita violata due volte l’operatrice del centro di accoglienza che giovedì ha subito l’aggressione di un migrante sul posto di lavoro. Prima dalla furia dell’uomo, che ha impedito fisicamente a lei e ad una collega di uscire dall’ufficio, e poi, quando la notizia si è diffusa nelle scorse ore, dall’insensato livore di alcuni pseudo-commentatori, che le hanno in qualche modo accusate di essere ‘colluse’ con non meglio specificate lobby dell’immigrazione.

“Me lo sono meritata!”, esordisce la vittima in un post su Facebook, condividendo il nostro articolo di stamattina. “Ringrazio tutti i ‘leoni da tastiera’ che mi hanno detto che l’aggressione me la sono meritata solo perché lavoro per una società che gestisce dei centri di accoglienza. Giusto, perché lavorare seriamente e ogni santo giorno è diventato un grande errore… Io non augurerei neanche al mio peggior nemico quello che ho vissuto giovedì scorso. E spero che nessuno di questi ‘leoni’ un giorno venga aggredito da qualcuno, perché credetemi, non è per niente una bella cosa!”, conclude l’operatrice.

operatrice aggredita sfogo

Se e come possa esserci una colpa nel ritrovarsi davanti un uomo violento mentre si lavora onestamente, rimane un mistero per le persone dotate di buon senso: questo però non sembra essere il caso, e ancora una volta gli ‘odiatori da social’ ci hanno tenuto a dimostrare di saperla più lunga… Fallendo ancora una volta, purtroppo per loro, miseramente.

Pietro Ranieri

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘Natale in città’, acceso l’albero. Nel Presepe i simboli della pace

Tutti gli appuntamenti del cartellone delle iniziative organizzato dall’Amministrazione comunale di Campobasso CAMPOBASSO. ‘Natale in città’, acceso l’albero di Natale allestito in piazza Vittorio Emanuele,...