HomeSenza categoriaCure fuori regione, Matteo e Cefaratti ottengono maggiori risorse per i malati...

Cure fuori regione, Matteo e Cefaratti ottengono maggiori risorse per i malati e le famiglie

Secondo i dati del Censis sono 750 mila i ricoveri extraregionali con oltre 600 mila parenti o accompagnatori al seguito


CAMPOBASSO. Il Consiglio Regionale, ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno presentato dai consiglieri di “Orgoglio Molise” Gianluca Cefaratti e Paola Matteo. La proposta riguarda lo stanziamento di fondi regionali a favore di soggetti trapiantati o in attesa di trapianto affetti da patologie gravi o affetti da patologie rare, non trattabili nelle strutture sanitarie della regione.

I due consiglieri regionali hanno richiesto un impegno, accolto dal Consiglio, al presidente Toma e alla Giunta regionale, ad effettuare una variazione al bilancio 2019 per un incremento dei fondi, al fine di consentire all’Asrem di provvedere alla liquidazione delle somme spettanti a chi ne ha diritto.

“Secondo i dati Censis – ha spiegato la consigliera regionale Paola Matteo – sono circa 1,4 i milioni di italiani che si spostano per curarsi, non solo, sono 750 mila i ricoveri extraregionali con oltre 600 mila parenti o accompagnatori al seguito.

Il diritto alla salute è sacrosanto – ha continuato Paola Matteo – le prestazioni ad alta complessità che vanno curate fuori regione devono essere garantite e per farlo è stato necessario incrementare i fondi. Curarsi fuori regione è un diritto, e vale per qualsiasi tipo di patologia, ovviamente nel rispetto di determinati requisiti”.

Soddisfazione anche nelle parole del consigliere regionale Gianluca Cefaratti. “Abbiamo il dovere di essere al fianco delle persone che necessitano di cure adeguate – ha spiegato – sgravandole delle spese che devono affrontare. I nuclei familiari, già provati dal punto di vista psicologico nel dover supportare un parente affetto da una grave patologia, necessitano di un aiuto concreto per sostenere spese per viaggi o degenze presso una struttura lontana dai confini molisani.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Museo dei Misteri di Campobasso

Giornate Fai d’autunno: ecco i luoghi aperti in Molise

La manifestazione di scena sabato 15 e domenica 16 ottobre CAMPOBASSO. tutto pronto per l’11esima edizione della Giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano) d’Autunno. Sabato 15...