HomeNotizieCRONACASi accascia a terra mentre fa manutenzione: muore un operaio, aperta un’indagine

Si accascia a terra mentre fa manutenzione: muore un operaio, aperta un’indagine

L’uomo, un 56enne di Ururi, stava facendo manutenzione all’interno dell’azienda per conto di una ditta esterna. Tra le cause non è da escludere un malore


TERMOLI. Stava lavorando per effettuare dei lavori di manutenzione in un gessificio di Termoli quando, all’improvviso, i colleghi lo vedono accasciarsi a terra. È morto così L.I. un operaio di 56anni residente ad Ururi, inutili i tentativi dei medici del 118 che hanno solo potuto constatarne il decesso. Sulle cause, in ogni caso, si è aperta un’inchiesta. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe trattarsi di un improvviso malore ma saranno le indagini ad accertare le cause della morte dell’uomo ed escludere che si tratti di morte bianca.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘La coppa del morto’: il libro di Valerio Moggia a Casa...

L'organizzazione: "Un libro che fa capire cosa c'è dietro il mondiale in Qatar" CAMPOBASSO. Mercoledì 7 dicembre alle 18 a Casa del Popolo, in via...