In fuga dal Venezuela, famiglia trova accoglienza in Molise

È il quarto nucleo che trova ‘casa’ in regione, a Monacilioni. In serata l’arrivo a Fiumicino e domani, 8 dicembre, la cerimonia di saluto da parte della comunità


MONACILIONI. La comunità di Monacilioni, accoglie, con una cerimonia religiosa, fissata per domani 8 dicembre alle 11.30 presso la Chiesa di Santa Maria Assunta, i bimbi Juan Andres e Fiorella Valentina, insieme alla mamma Maria Alejandra e al papà Juan Pablo.

Si tratta della famiglia Utrera Pannitto, italiana d’origine, in fuga dal Venezuela per la situazione critica in cui versa il paese e rifugiata, dal 2017, a Lima, in Perù. L’arrivo è previsto per quest’oggi, alle 18:30, all’aeroporto di Fiumicino, dove ad attenderla ci sarà un volontario del Comitato Pro Venezuela che condurrà gli ospiti in Molise.

Nel giorno dell’Immacolata, quindi, la celebrazione religiosa d’accoglienza, al termine della quale interverranno il sindaco del paese, il parroco e i volontari dell’Associazione “Giuseppe Tedeschi” e del Comitato Molise Pro Venezuela che, insieme alla generosità della Caritas di Trivento, si sono prodigati per esaudire la richiesta di aiuto di questi cittadini. È la quarta famiglia venezuelana che la comunità accoglie.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale