HomeNotizieCRONACAManifestazione ‘no’ Turbogas: anche dal Molise in piazza

Manifestazione ‘no’ Turbogas: anche dal Molise in piazza

Oggi la partecipata protesta a Vairano per opporsi alla realizzazione dell’impianto considerato inquinante


VAIRANO SCALO. L’avvio dei lavori per la realizzazione a Presenzano della centrale termoelettrica da parte di Edison è ormai imminente: si parla dell’inizio del 2020. La grande società ha ottenuto da tempo, almeno dal 2011, le autorizzazioni del caso per l’ormai famigerata Turbogas, ma la popolazione locale e quella del vicino Molise, specie della Piana di Venafro, dice no. Il timore che altri agenti inquinanti possano contribuire ad aggravare la già difficile situazione ambientale in cui versa l’area, con gravi conseguenze per la salute pubblica, ha spinto i cittadini a scendere in piazza.
Dal Molise una nutrita e variegata delegazione ha preso parte alla manifestazione di scena da stamane a Vairano Scalo. Tra tanti: il sindaco di Venafro e presidente della Provincia Alfredo Ricci, i consiglieri regionali Vittorio Nola e Antonio Tedeschi, l’onorevole Rosa Alba Testamento, il sindaco di Sesto Campano, le associazioni del territorio come ‘Le mamme per la Salute’, Emilio Izzo e ancora gli studenti del Venafrano.

Tutti insieme con i vicini campani per far sentire la propria voce al Governo centrale e scongiurare, come possibile, la costruzione della centrale. L’evento è stato partecipato e il grido d’allarme lanciato.
Grido raccolto anche dalla Chiesa, con il vescovo della diocesi di Isernia-Venafro Camillo Cibotti che, aderendo alla lotta, ha scritto una lettera aperta alle istituzioni al fine di sensibilizzarle sui temi della salvaguardia della salute e dell’ambiente, quindi della vita stessa.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale 

 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Macchia d’Isernia, premio Ercole: ecco i 4 vini vincitori 

Nel concorso, riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura, sono stati premiati i doc presenti in Molise. GUARDA IL VIDEO MACCHIA D’ISERNIA. Il premio Ercole, quest’anno alla sua...