HomeNotizieCRONACAMonte Meta, salvati con l’elicottero due giovani escursionisti

Monte Meta, salvati con l’elicottero due giovani escursionisti

L’intervento aereo del Cnsas nel pomeriggio ha permesso di portare in salvo i ragazzi, rimasti preda del freddo incombente


ROCCHETTA AL VOLTURNO. Due ragazzi di 39 e 24 anni, il primo residente a Roma, l’altro a Rocchetta a Volturno, durante una escursione sui monti della Meta sono rimasti bloccati per la presenza di ghiaccio sul percorso ad una quota di 2020 metri sul versante molisano a confine con l’Abruzzo. A pomeriggio ormai inoltrato, le condizioni d’ombra e l’assenza di sole hanno peggiorato le condizioni del fondo, impossibilitando i ragazzi a proseguire per il rientro.

Rendendosi conto della situazione critica in cui versavano, anche a causa dell’ora tarda e del freddo incombente, i due hanno chiesto l’intervento del Soccorso Alpino. Immediatamente il Cnsas ha inviato una squadra di tecnici per raggiungere il pianoro di Valle Fiorita, pronta ad intervenire via terra, e contestualmente ha allertato la centrale operativa del 118 per richiedere l’intervento dell’elisoccorso.

L’aeromobile, non essendo il Molise dotato di un servizio di elisoccorso, è decollato da Pescara e verso le 16:30 era sul luogo della missione dove il tecnico preposto ha recuperato mediante verricello i due malcapitati i quali, visibilmente scossi e provati dal freddo, sono stati immediatamente visitati dai sanitari a bordo. In pochi minuti l’atterraggio sul pianoro di Valle Fiorita, dove i ragazzi avevano lasciato le loro automobili. Ad attenderli la squadra di terra del Soccorso Alpino e una pattuglia dei carabinieri di Castel San Vincenzo.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti ‘mi piace’ al nostro gruppo ufficiale

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Macchia d’Isernia, premio Ercole: ecco i 4 vini vincitori 

Nel concorso, riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura, sono stati premiati i doc presenti in Molise e quindi il ‘Rosso’, il ‘Bianco’, la ‘Tintilia, la ‘Tintilia...