HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLISanremo, la vetreria Di Bucci ancora ‘sulla scena’ dell’Ariston

Sanremo, la vetreria Di Bucci ancora ‘sulla scena’ dell’Ariston

La storica azienda isernina ha curato la realizzazione delle pareti che delimitano il famoso palco. Ma non è l’unica importante collaborazione con la Rai


ISERNIA. Ancora una volta un po’ di Molise all’Ariston. Ai nastri di partenza l’edizione 2020 del Festival di Sanremo e nella scenografia c’è la ‘firma’ della storica vetreria Di Bucci di Isernia, da oltre 50 anni attiva nel settore.
Le pareti a specchio che delimitano il palco sono state, infatti, realizzate dai professionisti pentri, che già nel 2015 hanno contribuito agli allestimenti della più importante manifestazione italiana della canzone.
Allora a spiccare fu la speciale copertura del palco realizzata in vetro stratificato. E da quel momento tra l’azienda isernina e la Rai è iniziata una importante e proficua collaborazione, con la realizzazione di lavori per diverse trasmissioni.

Solo negli ultimi tempi, la vetreria Di Bucci, impresa d’eccellenza in regione e anche oltre i confini, figura tra i fornitori di programmi di successo come ‘Il cantante mascherato’, per il quale ha curato le pavimentazioni, e la prossima edizione della Corrida. Una bella storia di qualità e professionalità.

 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale  

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Macchia d’Isernia, premio Ercole: ecco i 4 vini vincitori 

Nel concorso, riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura, sono stati premiati i doc presenti in Molise. GUARDA IL VIDEO MACCHIA D’ISERNIA. Il premio Ercole, quest’anno alla sua...