E’ successo questo pomeriggio, nei pressi di Salcito. Nella zona è stata poi ritrovata un’auto bruciata. Forse il mezzo utilizzato per tentare la rapina. Posti di blocco e ricerche in corso in tutta la zona


CAMPOBASSO. In tre, col volto coperto e armati di fucile tentano la rapina a un portavalori dell’Ivri. Il conducente, mostrando esperienza e sangue freddo, riesce a resistere all’assalto dei malviventi, a bordo di un’Alfa Romeo 147 e li mette in fuga.

Il colpo, che non è riuscito solo grazie al coraggio e alla professionalità del dipendente dell’Ivri, è avvenuto questo pomeriggio tra Bagnoli e Salcito, non distante dall’innesto con la Fondovalle del Trigno.

A qualche chilometro di distanza i carabinieri di Trivento hanno poi trovato un’auto abbandonata e data alle fiamme. Forse proprio il mezzo utilizzato dai rapinatori per tentare la rapina al portavalori, che trasportava denaro per decine di migliaia di euro, destinati agli sportelli bancomat degli istituti di credito.

Posti di blocco e ricerche in tutta la zona per cercare di individuare i banditi. Da capire se sono scappati a piedi o se disponevano di un’altra auto nascosta nella zona per organizzare la fuga.

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/