HomeSenza categoriaCoronavirus, controlli sì... ma a parole

Coronavirus, controlli sì… ma a parole

Il caso del musicista di Campobasso di ritorno da un concerto a Verona: in stazione nessun controllo


CAMPOBASSO. Prime polemiche sulla catena di controllo del possibile contagio da coronavirus. Come riferisce l’Ansa, il musicista campobassano Maurizio Marino, insegnante al conservatorio Perosi del capoluogo, di ritorno da Verona dove era impegnato per un concerto ha affidato a Facebook un suo sfogo su alcune evidenti carenze riscontrate in queste prime ore di emergenza.

“Durante il viaggio – scrive Marino – ho saputo del comunicato della Regione Molise. Mia moglie ha subito fatto presente alle autorità sanitarie locali, telefonando al 118, che io stavo rientrando in regione. Hanno semplicemente risposto che doveva lasciare i miei dati e segnalare eventuali miei colpi di tosse o starnuti. Tutta qui – chiede – la prevenzione della nostra regione? Provengo da una regione fortemente interessata dal contagio e la Regione Molise mi dice di segnalare eventuali giramenti di testa o nevralgie varie? Mi aspettavo di trovare al mio arrivo in stazione a Campobasso qualche unità sanitaria per un tampone faringeo o semplicemente per qualche domanda. Non sono polemico, sono fortemente polemico! Domani e per tutta la settimana – prosegue – torno al mio lavoro di docente in conservatorio, a contatto con ragazzi, centinaia di ragazzi, colleghi, collaboratori ecc.. A questo punto vorrei che qualcuno mi dicesse cosa fare senza essere visto come un potenziale pericolo per la comunità! Premetto che …. oltre a qualche starnuto e colpo di tosse dovuti al periodo… sto benissimo!!! Viva l’Italia”.

La necessità di non lasciare nulla al caso appare sempre più evidente. Ma la domanda è: il Molise è attrezzato per un’emergenza del genere?

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Continua la promozione del Molise nelle stazioni italiane: alberi di Natale...

I turisti possono fermarsi per un selfie e per lasciare un biglietto d’auguri. GUARDA LE FOTO CAMPOBASSO. La promozione del Molise in alcune delle più...