HomeOcchi PuntatiRemdesivir, primo medicinale anti-Covid: via libera dall’Agenzia europea del farmaco

Remdesivir, primo medicinale anti-Covid: via libera dall’Agenzia europea del farmaco

L’antivirale, nato per la cura dell’Ebola, può essere usato per il trattamento del Coronavirus in adulti e adolescenti con polmonite grave. Ora si attende l’ok definitivo dalla Commissione Ue


Il comitato dell’Agenzia europea del farmaco (Ema), che si occupa dei medicinali umani, ha raccomandato l’approvazione condizionata all’immissione in commercio del remdesivir per il trattamento del Coronavirus in adulti e adolescenti dai 12 anni con polmonite che richiede il supporto respiratorio.

E’ il primo farmaco contro il Covid-19 – riporta il sito dell’Ema – a ricevere questa approvazione. Ma ora si attende il via libera definitivo dalla Commissione Ue.

La valutazione dell’antivirale, nato per contrastare l’Ebola, era iniziata a maggio, alla luce del fatto che nella fase acuta dell’epidemia il medicinale è stato ampiamente usato, in via sperimentale, per il trattamento dei pazienti in molti Paesi, compresa l’Italia.

L’autorizzazione all’emissione in commercio “condizionata” viene concessa a un farmaco che soddisfa una esigenza medica, quando il beneficio per la salute pubblica è immediato e supera il rischio inerente al fatto che sono ancora necessari dati aggiuntivi. Vi è stato, in particolare, un riscontro positivo nei pazienti con malattia grave necessitanti di ossigeno supplementare.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Una serata di musica ed emozioni: ‘Il Tratturo’ in folkconcerto a...

La più famosa etnoband molisana proporrà affascinanti sonorità archetipali e prodigiose vicende agiografiche e mariane MACCHIA D'ISERNIA. Una serata di musica ed emozioni quella di...