HomeSenza categoriaPromozione del video sul Molise, Isernia risponde picche e invoca un nuovo...

Promozione del video sul Molise, Isernia risponde picche e invoca un nuovo spot

Risvolti nella polemica sull’iniziativa della presidenza del Consiglio regionale. Il sindaco d’Apollonio: “Ci aspettavamo qualcosa di diverso. Ma dalla Regione ho avuto rassicurazioni che si lavorerà a un nuovo documento più completo, che rappresenterà al meglio le peculiarità del territorio”


ISERNIA. Il Comune di Isernia non divulgherà presso cittadini e associazioni del territorio il video promozionale sul Molise confezionato dalla presidenza del Consiglio regionale, non condividendone appieno i contenuti.

Questo l’ennesimo risvolto della vicenda sullo spot commissionato dal presidente dell’assise di palazzo D’Aimmo, Salvatore Micone, con l’intento di dare lustro alla regione, rilanciandone l’immagine, ma che si è rivelato una sorta di ‘boomerang’ dal momento che la provincia pentra, con in testa la città di Isernia, non sarebbe stata adeguatamente rappresentata.

Pertanto, alla richiesta inoltrata ai sindaci, attraverso una missiva, per la diffusione dei video, Giacomo d’Apollonio ha, nella sostanza, risposto picche. Ovvero, non ha raccolto l’invito e si è attivato presso l’esecutivo regionale affinché venga posto rimedio a questo “piccolo incidente di percorso”.

Contattato da isNews, il sindaco di Isernia precisa di non voler ingaggiare alcuna polemica ma non nasconde il disappunto per quanto accaduto. “Non siamo rimasti molto contenti. Diciamo che l’idea iniziale era buona, come anche le intenzioni, – commenta – ma la messa in pratica si è rivelata un po’ carente, specie per il fatto che un’intera area non è stata, a mio avviso, opportunamente rappresentata. Perciò non mi sono adoperato per la divulgazione dello spot e, al contrario, mi sono subito rivolto alla Regione, mettendomi in contatto con la giunta, chiedendo di rimediare alla cosa. Ho ottenuto così ampie rassicurazioni circa la realizzazione di un nuovo prodotto documentale più completo, che rappresenterà al meglio le peculiarità del territorio. Ci aspettiamo, quindi, qualcosa di diverso e speriamo di essere ascoltati”.

Parole inequivocabili, che giungono mentre la Regione lancia, per il tramite del governatore Toma e dell’assessorato al Turismo, la campagna social di promozione turistica ‘Molisano’. Con la speranza che almeno questa si riveli vincente.

AD

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Continua la promozione del Molise nelle stazioni italiane: alberi di Natale...

I turisti possono fermarsi per un selfie e per lasciare un biglietto d’auguri. GUARDA LE FOTO CAMPOBASSO. La promozione del Molise in alcune delle più...