HomeOcchi PuntatiCovid, l’Europa 'matrigna' ignorò il grido d’aiuto dell’Italia: la denuncia choc del...

Covid, l’Europa ‘matrigna’ ignorò il grido d’aiuto dell’Italia: la denuncia choc del Guardian

Lo rivela l’autorevole testata inglese, con un’inchiesta che sottolina il “silenzio scioccante” delle istituzioni internazionali


LONDRA. L’Italia chiese aiuto urgente per fronteggiare l’emergenza da Coronavirus ma i paesi dell’Unione Europea avrebbero ignorato la richiesta mentre il Covid si spargeva nel continente. Accadeva a febbraio, e a rivelarlo è un’inchiesta del quotidiano britannico The Guardian e dal Bureau of Investigative Journalism, che ha ricostruito le prime fasi di diffusione del virus in Europa e l’iniziale mancanza di coordinazione nella risposta a livello delle istituzioni europee.

L’autorevole testata britannica spiega come l’Europa, tra febbraio e marzo, sia diventata l’epicentro della pandemia dopo la Cina e denuncia il “silenzio scioccante” con cui la Ue ha accolto la richiesta di Roma quando il numero dei contagi in Italia triplicava ogni 48 ore. Come riportato dal Corriere della Sera, il Guardian scrive che, il 26 febbraio, “un messaggio urgente è stato inviato da Roma alla Commissione europea al palazzo Berlaymont a Bruxelles. Le specifiche di quello di cui aveva bisogno l’Italia sono state caricate sul sistema Cecis della Ue (Common Emergency Communication and Information System)”.

Nell’inchiesta si spiega che l’Italia non prese parte a una prima riunione indetta dalla Commissione europea per la sicurezza sanitaria, il 17 gennaio, perché i funzionari preposti non si accorsero della mail di invito all’incontro. Tra i temi trattati nel corso della riunione, ci fu anche la gestione dei voli diretti da Wuhan, epicentro della pandemia, verso tre città europee: Londra, Parigi e Roma.

Janez Lenarcic, Commissario di Bruxelles per la gestione delle emergenze, ritiene però che la ragione del silenzio non sia una “mancanza di solidarietà”. Ascoltato dagli autori dell’inchiesta, Lenarcic ha spiegato che il sostegno non sarebbe arrivato per “mancanza di equipaggiamento”. “Non era solo l’Italia a non essere preparata – ha ribadito il commissario – nessuno lo era”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

GambaMusicFest, la super banda e le ‘maitunate’ estive entusiasmano la piazza

Grande serata ieri a Gambatesa per una iniziativa nuova. Si sono riuniti tantissimi musicisti originari del posto. Felice il sindaco Carmelina Genovese. Il Presidente...