HomeSenza categoriaPovertà in aumento: a Campobasso installata la 'Bacheca sospesa' per donare a...

Povertà in aumento: a Campobasso installata la ‘Bacheca sospesa’ per donare a chi ha più bisogno

La bacheca sarà presente da domani in villa Musenga, alle spalle del Municipio cittadino


CAMPOBASSO. In occasione delle prossime festività natalizie, il Consiglio comunale della città capoluogo ha deciso di elaborare un vero e proprio manifesto solidale, denominato il “Natale Sospeso 2020”.

“Il manifesto – spiega il presidente dell’assemblea di Palazzo San Giorgio, Antonio Guglielmi – è una dichiarazione d’intenti che tutti i consiglieri comunali di Campobasso hanno concorso ad elaborare per porre l’attenzione sui nuovi bisogni della città in questo particolare momento dell’anno, il Natale, in cui tutti siamo più propensi al dono. Obiettivo dell’iniziativa, proposta delle opposizioni ed accolta con favore dalla maggioranza, è la promozione e l’attuazione di un progetto di educazione culturale che inneschi comportamenti virtuosi, con ricadute positive su tutta la comunità cittadina, con particolare attenzione alle fasce più deboli e bisognose. Nasce, a tal fine, la “Bacheca Sospesa”, con la possibilità, a chi lo voglia, di farsi carico delle esigenze concrete delle persone.

La Bacheca Sospesa, che verrà posizionata in villa Musenga, alle spalle di Palazzo San Giorgio, a partire dalla mattina di domani, rappresenta un “ponte immaginario” tra chi più ha e chi meno ha e vuole essere lo “strumento” di comunicazione silenzioso e discreto per mettere a disposizione beni di ogni genere, disponibilità professionali, tempo, risorse economiche e possibilità di lavoro. Piazza Vittorio Emanuele II, 29 – C.F. e P.IVA 00071560700 – ‘ 0874 4051 – Numero verde 840 702938 www.comune.campobasso.it – * urp@comune.campobasso.it – comune.campobasso.protocollo@pec.it.

L’affissione dei messaggi di dono nella Bacheca Sospesa è libera: ciascun donante compila uno o più biglietti, indicando l’oggetto messo a disposizione ed i riferimenti di contatto (numero di telefono, cellulare, e-mail, altro). I Messaggi di dono, quindi, sono a disposizione di chiunque ritenga, a propria coscienza, di averne bisogno, procedendo in autonomia a contattare il donante. Chi non ha modo di dedicare al prossimo dei doni o il proprio tempo ma desidera comunque “dare una mano” a chi ha più bisogno, a partire da questo Natale può partecipare alla raccolta fondi tramite Bonifico Bancario Intestatario: Comune di Campobasso Causale: Raccolta Fondi per l’emergenza Covid-19 Codice Iban: IT77M0200803813000105890430”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Itef classe 1972, 50 anni dopo la rievocazione dei diplomi

Isernia/ Una giornata evento fortemente voluta da Pietro e Pasqualina Valentino: presenti alunni ed ex professori dell’epoca, oltre al preside Carmosino. LE FOTO ISERNIA. Cinquant’anni...