HomeNotizieCRONACANon paga un debito di droga, sequestrato e torturato dal clan: arresti...

Non paga un debito di droga, sequestrato e torturato dal clan: arresti a Campobasso

Eseguite cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere tra Campania, Molise e Calabria. In azione i carabinieri, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli


NAPOLI. I carabinieri della compagnia di Casal di Principe, nell’ambito di un’articolata indagine coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, hanno dato esecuzione, tra le province di Caserta, Campobasso e Vibo Valentia, ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di cinque persone ritenute gravemente indiziate, a vario titolo, del reato di sequestro di persona a scopo di estorsione e di intralcio alla giustizia con l’aggravante del metodo mafioso.

La vicenda – riferiscono gli organi di informazione campani – riguarda il rapimento di un uomo allo scopo di ottenere la restituzione in denaro di un debito di droga.
Questi sarebbe stato costretto a salire su un’autovettura per poi essere condotto in un luogo isolato di Castel Volturno, dove è stato legato con una corda al collo e minacciato con una pistola.

L’indagine ha permesso di dimostrare, altresì, che dal marzo 2020 gli indagati, facendo valere la presunta appartenenza al “clan dei casalesi” di uno di loro, avevano tentato di convincere, dietro promessa di soldi, la vittima e la moglie a ritrattare le dichiarazioni rese circa il sequestro avvenuto nel febbraio dello stesso anno, per il quale era stata già emessa in precedenza una ordinanza cautelare, mentre per le altre 4 persone il dibattimento è ancora in corso dinanzi alla Corte di Assise di Napoli. Tale circostanza spiega la contestazione del reato di intralcio alla giustizia.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Igles Corelli

I sapori del Molise sulla terrazza di Villa Dalla: lo chef...

Pietanze sublimi realizzate con prodotti delle principali realtà alimentari della regione. Organizzazione affidata alla collaborazione imprenditoriale tra 'Sintattica Servizi e Turismo' e 'Ranallo Grandi...