HomeSenza categoriaSanità, non passa la mozione anti Florenzano. Opposizioni fuori dall’aula e Iorio...

Sanità, non passa la mozione anti Florenzano. Opposizioni fuori dall’aula e Iorio vota no

Approvata invece la mozione Niro, un atto di accusa nei confronti della vecchia struttura commissariale


CAMPOBASSO. Superare il commissariamento e individuare eventuali responsabilità dell’azione portata avanti dall’ex commissario Angelo Giustini, sulla gestione sanitaria in generale e dell’emergenza Covid in particolare.

È quello che prevede la mozione della maggioranza, primi firmatari l’assessore e capogruppo dei Popolari per l’Italia Vincenzo Niro e il collega di partito Andrea di Lucente, approvata oggi in Consiglio regionale, con 11 voti favorevoli e 2 voti contrari e con i consiglieri di opposizione, M5s e Pd fuori dall’aula per scelta precisa, così come il neo assessore alle Politiche Sociali Mena Calenda.

Tra i no quello di Michele Iorio, che aveva presentato un suo emendamento sostitutivo insieme alla collega di partito Aida Romagnuolo (Fdi) e alla stessa Calenda, alla mozione del centrodestra nella quale si chiedeva la rimozione del direttore generale Asrem Oreste Florenzano e della struttura commissariale (già sostituita nei giorni scorsi dal governo centrale). Inoltre, l’emendamento mirava anche a riprendere il progetto del ‘Vietri’ centro Covid del Molise.

Il voto dopo la lunga informativa del governatore sul tema dei vaccini – domani dovrebbero iniziare le prenotazioni per la fascia di età 70-80 anni – con il dibattito che si è concluso con un botta e risposta tra Michele Iorio e Donato Toma. “Si usano le mozioni di sfiducia a scopo intimidatorio – le parole del governatore – non mi va più di reggere situazioni che di politica non hanno nulla”.

Il Consiglio regionale sarà in riunione anche nel pomeriggio, con un’altra seduta, per l’esame delle mozioni e degli ordini del giorno iscritti in agenda.

C.S.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale Europeo delle Maschere Zoomorfe: parte il conto alla rovescia per...

All’ex Gil di Campobasso, l’Aps Artemide illustrerà il programma della manifestazione che ha come partners le associazioni ‘Il Diavolo’ di Tufara e ‘L'uomo cervo’...