HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Parto senza dolore al ‘Cardarelli’: partita la sperimentazione

Parto senza dolore al ‘Cardarelli’: partita la sperimentazione

Dopo l’approvazione del progetto da parte dei vertici Asrem già il primo intervento


CAMPOBASSO. Parto senza dolori, anche a Campobasso è una realtà. E’ partita la sperimentazione di un nuovo progetto presso il ‘Cardarelli’ attraverso il quale le partorienti potranno avere un travaglio naturale, ma senza avvertire i dolori che lo accompagnano grazie a quella che in gergo viene chiamata ‘epidurale’.

A pochi giorni dall’approvazione da parte del direttore generale, Oreste Florenzano del ‘Percorso assistenziale partoanalgesia’ presso l’Ospedale Cardarelli di Campobasso, l’équipe costituita da anestesisti, ginecologi, ostetriche e infermieri ha eseguito la prima procedura, che ha consentito il parto naturale indolore.

L’attivazione del servizio di partoanalgesia presso il Cardarelli è stato reso possibile grazie alla disponibilità e alle energie di due anestesisti, il dottor Vincenzo Cuzzone e la dottoressa Rossella Calabrese, che si sono impegnati per dare vita al progetto sperimentale: consentirà alle donne gravide di partorire spontaneamente, ma senza percepire dolore grazie all’analgesia di parto eseguita attraverso catetere peridurale, senza interferire sulla dinamica fisiologica del travaglio. Si tratta di una gestione più attenta alle partorienti che è stata accolta favorevolmente soprattutto dalle pazienti.

Tale progetto, favorito dalla Direzione strategica aziendale, che ha fornito il supporto metodologico grazie alla responsabile della Ssd Governance Clinica, Paola Sabatini, e della responsabile della Ssd Risk Management, Gabriella Ruzzi, garantisce alle donne di poter partorire in modo naturale, riducendo anche la necessità di ricorrere al parto chirurgico mediante taglio cesareo.

Per le donne interessate a capire nel dettaglio la procedura, presso l’Ospedale di Campobasso è attivo un ambulatorio per la presa in carico della donna gravida che intende far ricorso alla procedura di partoanalgesia. Al suo interno personale qualificato verifica la fattibilità delle procedure e accompagna la donna verso il parto. E’ possibile contattare il personale al numero 0874-409366.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli del Trigno a ‘Mezzogiorno Italia’, importante vetrina nazionale

Le bellezze dell'area per le telecamere e gli spettatori di Rai 3. GUARDA LE FOTO BAGNOLI DEL TRIGNO. Nella tarda mattinata di oggi, sabato 28...