HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Spese della Regione, Calenda attacca e Scarabeo replica: “È una smemorina”

Spese della Regione, Calenda attacca e Scarabeo replica: “È una smemorina”

Le parole dell’ex consigliere regionale, sull’attacco sollevato oggi in Consiglio, sui 15mila euro di uscite del Gruppo Misto


CAMPOBASSO. Spese della Regione, l’assessore regionale Mena Calenda punta il dito sulle spese, 15mila euro, della precedente gestione del Gruppo Misto. E l’ex consigliere regionale Massimiliano Scarabeo, chiamato in causa, ma mai citato direttamente nell’intervento in aula la definisce “smemorina”.

“In una roboante ed impostatissima lettura – le parole di Scarabeo – effettuata nell‘aula consiliare regionale la Calenda, novella Robin Hood, ha sollecitato i suoi colleghi ad azionare immediatamente le attività di recupero di talune somme ritenute indebitamente spese nell’anno 2020 dal Gruppo Regionale Misto. E senonché ha dimenticato di citare se stessa”.

“Ha dimenticato ad esempio di leggere (o forse chi ha scritto ha dimenticato di scrivere) che mobili da ufficio di proprietà del Gruppo Misto sono dalla consigliera lasciati a giacere in un qualche deposito della Regione perché ella ha radicalmente rifiutato di prendere in carico i beni acquistati che si sono rivelati pertanto del tutto inutili e fonte di spreco delle risorse pubbliche. La Consigliera Calenda non vuole i mobili comprati da altri”, ha aggiunto Scarabeo.

“Dimentica anche di leggere che non è stato possibile – per il Gruppo Misto – versare l’assegno bancario di cui lei stessa riferisce poiché ella non ha saputo correttamente effettuare la girata dello stesso, rendendolo così non ricevibile dalla banca. Da oggi a queste incombenze di segreteria ci penseranno i due soggetti assunti (uno a tempo indeterminato) e di cui la consigliera ha omesso di comunicare i contratti. Ma si sa – ha concluso – a volte è smemorina”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘L’Ucraina e la Russia. L’arte per la pace’: la mostra che...

Sarà inaugurata venerdì 9 dicembre a Campomarino, a Palazzo Norante CAMPOMARINO. ‘L'Ucraina e la Russia. L'arte per la pace", è questo il titolo della mostra...