HomeNotizieCRONACAUsura, allarme in Molise: a rischio più di mille piccole imprese

Usura, allarme in Molise: a rischio più di mille piccole imprese

Pubblicato lo studio della Cgia di Mestre: sono 746 in provincia di Campobasso e 333 nell’Isernino


CAMPOBASSO/ISERNIA. . Oltre mille piccole imprese molisane rischiano di finire nella rete degli usurai. Allarmante il dato che emerge dallo studio effettuato di recente dalla Cgia di Mestre.

Come riferisce l’Ansa, al 31 marzo 2021 erano 176.373 le imprese italiane che si trovano in sofferenza, tra queste una su tre al Sud. È quanto emerge da uno studio della Cgia di Mestre.

Si tratta di società non finanziarie e famiglie produttrici che sono state segnalate come insolventi dagli intermediari finanziari alla Centrale dei rischi della Banca d’Italia. Una ‘bollinatura’ – spiega la Cgia – che, per legge, non consente a queste aziende di accedere ad alcun prestito erogato dal canale finanziario legale. Pertanto, non potendo beneficiare di liquidità, rischiano, molto più delle altre, di chiudere o di scivolare tra le braccia degli usurai. In Molise al 31 marzo 2021 erano complessivamente 1.079 (elaborazione Cgia su dati Banca d’Italia), di cui 746 in provincia di Campobasso, 333 in quella di Isernia.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Carpinone celebra San Rocco: tornano i giochi popolari e la gara...

Appuntamento domenica 14 e lunedì 16 agosto per una due giorni di divertimento e spettacolo CARPINONE. Tornano i giochi popolari in piazza a Carpinone. Dopo...