HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIProgetto ‘Alta Valle del Volturo terre dell’Anima My Heritage’: disponibile il trailer...

Progetto ‘Alta Valle del Volturo terre dell’Anima My Heritage’: disponibile il trailer del film

L’iniziativa realizzata nell’ambito del bando Molise è Cultura, promosso e cofinanziato dai comuni di Montenero Val Cocchiara, Cerro al Volturno, Rionero Sannitico, Colli a Volturno, Castel San Vincenzo. Il film completo sarà pubblicato il 24 dicembre sulla piattaforma YouTube e sui canali social del progetto


MONTENERO VAL COCCHIARA. È ora disponibile il trailer (di 1 minuto e 40 secondi circa) del film
‘Alta Valle del Volturo terre dell’Anima – My Heritage’, realizzato nell’ambito del bando Molise è Cultura, promosso e cofinanziato dai comuni di Montenero Val Cocchiara (capofila), Cerro al Volturno, Rionero Sannitico, Colli a Volturno e Castel San Vincenzo.

Si tratta di un video di marketing turistico- territoriale, della durata di 40 minuti, che racconta di un viaggio alla scoperta delle tradizioni e delle bellezze naturali del territorio, condotto attraverso uno storytelling emozionale, che è finalizzato alla valorizzazione delle risorse paesaggistico- ambientali, storico-culturali, artistiche, artigianali ed enogastronomiche del territorio dell’Alta Valle del Volturno, in particolare dei comuni molisani del partenariato.

La scelta di confezionate un video promozionale – si legge in una nota dei promotori – segue la nuova tendenza del turista-viaggiatore che sceglie le mete delle vacanze attraverso i motori di ricerca, specie sulla piattaforma You Tube.
Il progetto è stato realizzato con tecnologia digitale 4k, ad altissima definizione, con l’utilizzo di camere mirrorless e droni per le riprese aeree, con l’ausilio di una voce fuori campo che racconta le bellezze del territorio e dei sottotitoli in inglese, in un’ottica di internazionalizzazione dell’offerta. Tale scelta consente di creare il primo contenuto fruibile fuori dai confini nazionali, che racconti il territorio in una veste nuova, con un linguaggio semplice ma dalla connotazione fortemente emotiva che sappia sedurre lo spettatore.

Il video è dedicato agli emigrati molisani all’estero, in particolare a coloro che risiedono negli Stati Uniti e ai loro discendenti che possono identificarsi con Laura, la protagonista, e decidere di compiere finalmente quel viaggio tanto sognato.
Il video fornisce un’immagine che ci consente di associare ai borghi della valle, la possibilità di lavorare in smart working, coniugando lavoro e vacanze. Il territorio e, infatti, in gran parte coperto da connessione internet in fibra ottica. L’obiettivo è dunque quello di incentivare il “turismo di ritorno” degli emigrati e di promuovere il telelavoro sul territorio.

La storia raccontata è in linea con il programma di sviluppo turistico del Ministero del Turismo e della Cultura e del Ministero degli Esteri che, negli ultimi anni, sta dando molto spazio al turismo “di ritorno” o “delle radici”.

Il progetto è stato interamente realizzato dall’Agenzia di organizzazione eventi e promozione turistica “Eventury” di Mariangela Nerone, che ha origini da parte materna nell’Alta Valle del Volturno.

“Il progetto – affermano gli amministratori locali – è frutto di un lavoro sinergico e di una visione di crescita condivisa che porteremo avanti nel tempo. Un ringraziamento all’agenzia Eventury per l’importante lavoro svolto e per il risultato raggiunto, di cui siamo pienamente soddisfatti; un lavoro reso ancora più arduo dal periodo complesso che stiamo vivendo a causa dell’emergenza Covid”.
“Abbiamo creduto fortemente in questo progetto, – prosegue Paolo Santachiara del Comune di Montenero Val Cocchiara – ereditandolo dal lavoro fatto dall’amministrazione precedente, con cui condividiamo l’importanza dello stesso. Questo progetto rientra pienamente in una strategia di promozione territoriale comune, fondamentale per lo sviluppo dei nostri territori. Il nostro territorio ha grandi potenzialità che vanno messe a sistema per competere. Non possiamo più prescindere dal perseguimento della promozione dello stesso come obiettivo comune e sinergico”.

“Opera di grande pregio – gli fa eco il sindaco di Cerro al Volturno Remo Di Ianni – che testimonia ancora una volta, la voglia di unione e collaborazione dei Comuni dell’Alta Valle del Volturno. Si tratta di un prodotto di qualità assoluta che farà conoscere i nostri territori in tutto il Mondo”.

Un ringraziamento finale anche alla Regione Molise e all’Assessore regionale Vincenzo Cotugno “per il supporto”.

Il film completo sarà pubblicato il 24 dicembre sulla piattaforma YouTube e sui canali social del progetto: Alta Valle del Volturno- terre dell’anima.

Guarda il trailer:

https://youtu.be/dHJq8p_vTP8

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

GambaMusicFest, la super banda e le ‘maitunate’ estive entusiasmano la piazza

Grande serata ieri a Gambatesa per una iniziativa nuova. Si sono riuniti tantissimi musicisti originari del posto. Felice il sindaco Carmelina Genovese. Il Presidente...