HomeNotizieCRONACAStroncato da un infarto a 23 anni: il cordoglio di Isernia per...

Stroncato da un infarto a 23 anni: il cordoglio di Isernia per la morte del giovane calciatore

Marin Cacic croato indossò la maglia biancoceleste in serie D


ISERNIA. Cordoglio a Isernia per l’improvvisa scomparsa di Marin Cacic, il calciatore croato morto a 23 anni stroncato da un infarto. Aveva indossato la maglia biancoceleste nell’ultima stagione giocata in serie D.

Come riporta Fanpage, il 23enne si era sentito male nel corso di una sessione di allenamento. Sul posto sono subito giunti i soccorsi che lo hanno portato d’urgenza all’ospedale, dove gli è stato diagnosticato un arresto cardiaco. Il giocatore è quindi finito in coma. Nonostante i tentativi dei medici, il giovane è deceduto.

Numerosi i messaggi di sostegno sui social da parte della sua squadra, che fino all’ultimo ha sperato di riaverlo in campo. Nato a Gospic nel 1998, Cacic era un difesore che, dopo aver giocato a Fiume, è stato ingaggiato dal NK Nehaj-Senj all’età di 19 anni. 

“Il presidente Traisci – si legge sulla pagina facebook Città di Isernia San Leucio Roccasicura – i componenti del Consiglio Direttivo, i Tecnici, Calciatori e Tesserati tutti si associano al dolore che ha colpito la famiglia Cacic per la prematura scomparsa di Marin che ha vestito la casacca biancoceleste nell’ultima apparizione in Serie D dei Pentri”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 



Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

San Massimo, un’estate per provare a uscire dal letargo

Da domani al 30 agosto il Comune ha organizzato in paese e a Campitello Matese una serie di eventi per attirare i turisti. L'idea...