HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Venafro, studenti in piazza per la Dad. Ma il sindaco respinge la...

Venafro, studenti in piazza per la Dad. Ma il sindaco respinge la richiesta

“Non ci sono le condizioni per derogare alle disposizioni del Governo”: la risposta del sindaco Ricci che ha accolto i ragazzi in Municipio


VENAFRO. In piazza per ottenere la Dad. Ma le loro richieste non sono state accolte. Si tratta degli studenti delle scuole superiori di Venafro, in sit-in stamani dinanzi alla Casa comunale.
I ragazzi – riferisce l’Ansa – sono stati accolti in Municipio dal sindaco e presidente della Provincia, Alfredo Ricci, il quale ha ascoltato i motivi della protesta, legati al timore di un aumento dei contagi da Covid, ma ha spiegato loro di non poterli accontentare. Al momento, in città – ha spiegato loro il primo cittadino nel corso del summit durato circa un’ora – non ci sono le condizioni per disporre attività didattiche a distanza e, pertanto, non ci sono le condizioni per derogare alle disposizioni del Governo.
Governo che, peraltro, ha annunciato di essere pronto ad impugnare tutte le ordinanze considerate “non opportune”.
Ricci, per un rientro in classe in sicurezza, aveva anche predisposto per la giornata di ieri lo screening gratuito, ma le adesioni, specie tra gli studenti delle superiori, non sono state elevate.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Campobasso, un ‘murale’ per la Polizia: l’opera dei ragazzi del liceo...

Il risultato del progetto di alternanza scuola-lavoro svolto dagli studenti nel corso dell’anno. Ieri la visita del direttore della Scuola Allievi ai giovani artisti CAMPOBASSO....