HomeNotizieCRONACAIsernia, rom finisce al Pronto Soccorso con una ferita alla schiena: caccia...

Isernia, rom finisce al Pronto Soccorso con una ferita alla schiena: caccia all’aggressore

Indagano i carabinieri per definire i contorni dell’episodio. Non si esclude una lite in famiglia


ISERNIA. Forse una lite in famiglia o un diverbio con un conoscente. Indagano i carabinieri per chiarire i contorni dell’episodio che ieri sera ha visto suo malgrado protagonista un rom, finito al Pronto Soccorso con una ferita alla schiena.

Stando a quanto si è appreso l’uomo, confinato agli arresti domiciliari, si è presentato nel reparto di Emergenza del Veneziale con un taglio, fortunatamente non profondo, alla schiena.

Ai medici ha riferito di essersi fatto male da solo. Versione che però non è risultata compatibile con il tipo di ferita riportato. Per questo dell’accaduto sono stati informati i carabinieri che hanno avviato le indagini del caso per chiarire i contorni della vicenda.

Ferito, ma in maniera molto più lieve, anche un familiare del rom. Da qui l’ipotesi che si sia trattato di un diverbio in tra parenti.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Natale si avvicina: Montenero pubblica il cartellone degli eventi

Un calendario ricchissimo con più di 15 appuntamenti per tutte le festività TERMOLI. L’amministrazione comunale di Montenero di Bisaccia ha presentato il calendario di ‘Natale...