HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Pnrr, oltre 3 milioni di euro alle Province e a 134 comuni...

Pnrr, oltre 3 milioni di euro alle Province e a 134 comuni del Molise. Federico: via alle progettazioni

Il deputato molisano del M5s annuncia le nuove opportunità a disposizione degli enti locali


CAMPOBASSO. “È stato pubblicato il Dpcm 17 dicembre 2021 riguardante la ‘Ripartizione del Fondo per la progettazione territoriale’, che assegna oltre 3 milioni di euro ai due enti provinciali e a 134 comuni molisani, in pratica tutti quelli con popolazione inferiore ai 30mila abitanti”.

Antonio Federico, portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei deputati, annuncia le nuove opportunità a disposizione degli enti locali per concretizzare i progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza.

“Il Fondo per la progettazione territoriale – spiega il parlamentare – servirà a supportare i Comuni nella fase di progettazione, indispensabile per rispondere alla sfida del Pnrr e delle politiche di coesione, in sinergia con gli altri strumenti di supporto ora in fase di perfezionamento.

Destinatari della ripartizione sono i Comuni con popolazione inferiore a 30.000 abitanti, le Città metropolitane e le Province del Sud, con attenzione particolare alle aree interne.
Per quanto riguarda il Molise – continua il deputato – sono stati assegnati 500mila euro alla Provincia di Campobasso e 500mila alla Provincia di Isernia, a cui si aggiungono oltre 2 milioni di euro destinati a quasi tutti i Comuni. Qualche esempio: per Isernia sono previsti 95mila euro, 70mila a Venafro, 50mila a Larino e a Bojano, 20mila ad Agnone. Previsto un finanziamento di 14mila euro per i Comuni definiti ultraperiferici e tra i 17 e i 24mila euro per tutti gli altri.

Con queste risorse gli enti potranno indire concorsi volti ad acquisire i progetti con cui partecipare ai bandi finanziati dal Pnrr, dai Fondi strutturali europei e dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione.
Per agevolare i Comuni nell’elaborazione di questi bandi, segnalo che sul sito dell’Agenzia per la Coesione territoriale sono disponibili gli schemi di bando tipo utili a partecipare ai concorsi di progettazione e idee, elaborati in collaborazione con l’Autorità nazionale anticorruzione.

“Ho sempre sostenuto che per lavorare al meglio i Comuni devono avere a disposizione risorse e strumenti – ha concluso Federico – La ripartizione del Fondo di programmazione va in questa direzione e rappresenta un’altra azione di sostegno affinché le amministrazioni locali possano approfittare delle opportunità date dal Pnrr”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Christian De Sica sold-out a Oratino: 550 biglietti ‘polverizzati’ per il...

Spettacolo comunque visibile - gratis - in piazza e fuori dall’area che ospita i posti a sedere ORATINO. Sold out a Oratino per lo spettacolo...