Le previsioni per i prossimi giorni degli esperti di 3B Meteo


CAMPOBASSO/ISERNIA. Dopo il temporaneo miglioramento di metà settimana, nel corso del weekend un nuovo impulso d’aria artica dall’Europa nordorientale raggiungerà il Mediterraneo a partire dal versante adriatico, aprendo una lunga fase fredda, instabile e ventosa anche in Molise con occasione per nevicate intermittenti fino a quote collinari. Un quadro meteorologico destinato a protrarsi con ogni probabilità per gran parte della prima decade di marzo. Ma ecco nel dettaglio le previsioni per i prossimi giorni degli esperti di 3B Meteo.

VENERDÌ: un impulso freddo dai Balcani raggiunge il versante adriatico, aprendo una nuova fase fredda e instabile anche al Sud Italia. Dal pomeriggio-sera tempo in peggioramento sul Molise con il ritorno di rovesci e nevicate dai 700-800m in calo fino a quote collinari. Temperature in ulteriore lieve rialzo ad inizio giornata, in sensibile calo dalla sera. Venti deboli. Mari poco mossi.

SABATO: correnti fredde dall’Europa nordorientale alimentano condizioni d’instabilità atmosferica di stampo prettamente invernale sul Molise, determinando a più riprese rovesci intermittenti e nevicate fino a quote collinari. Temperature in nuova diminuzione. Venti in rinforzo dai quadranti settentrionali con mari molto mossi.

DOMENICA: giornata piuttosto fredda e ancora a tratti instabile sul versante adriatico con occasione per nuovi rovesci a carattere sparso e intermittente (specie lungo l’Adriatico) e deboli nevicate fino a quote collinari (300-500m) sul Molise. Venti di Maestrale e Tramontana in ulteriore rinforzo con raffiche mediamente comprese tra 40 e 60 km/h, specie lungo il versante adriatico. Mari molto mossi.