HomeNotizieCRONACAReati ambientali, la Procura chiede l'intervento dell'Esercito per demolire fabbricati abusivi

Reati ambientali, la Procura chiede l’intervento dell’Esercito per demolire fabbricati abusivi

Le operazioni riguardano diversi immobili individuati a Campobasso e nella sua provincia


CAMPOBASSO. Reati contro l’ambiente: la Procura di Campobasso annuncia di aver richiesto l’intervento dei reparti speciali dell’Esercito, specializzati in demolizioni, per l’esecuzione di sentenze definitive riguardanti abusi edilizi.

Gli interventi sono previsti nella periferia di Campobasso e nei comuni di Castropignano, Ferrazzano, Sepino, Montemitro e Campolieto.

“I lavori – si legge nella nota della Procura – avverranno in coattiva surrogazione dei titolari dei manufatti, stato inottemperanti all’ordine esecutivo. È fatta salva la possibilità, per gli interessati, di provvedere direttamente prima dell’intervento”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Una serata di musica ed emozioni: ‘Il Tratturo’ in folkconcerto a...

La più famosa etnoband molisana proporrà affascinanti sonorità archetipali e prodigiose vicende agiografiche e mariane MACCHIA D'ISERNIA. Una serata di musica ed emozioni quella di...