Un incontro pieno di spunti di riflessione e propositi per il futuro


ISERNIA. Rilancio del Paleolitico, lo scorso 2 marzo il direttore generale dei musei Massimo Osanna ha visitato il museo nazionale di Isernia. Con lui il nuovo direttore regionale Enrico Rinaldi.

Osanna è stato accolto dal direttore del Museo del Paleolitico Enza Zullo.
È stata una visita piena di spunti di riflessione e propositi per il futuro del museo isernino, con l’impegno del direttore generale a tornare presto per condividere con la città e con la direzione della nostra struttura museale progetti ed eventi.

Intanto presso il sito isernino sono in programma due conferenze. La prima è in programma questa sera alle 18.30 sul tema ‘Verso il popolamento delle isole nel sud est asiatico: un capitolo fondamentale nella storia dell’uomo’. La conferenza sarà tenuta da Francois Sémah del Mùseum national d’histoire naturelle de Paris.

L’altro appuntamento è in programma mercoledì 9 marzo sempre alle 18.30. Carlos Lorenzo (Universitat Rovira i Virigili) relazionerà sull’evoluzione umana in Europa e origine del Neanderthal. Le conferenze si terranno presso il Cerp in lingua inglese con traduzione in italiano.