HomeNotizieCRONACACaro gasolio, marineria ancora ferma: in Molise niente pesce fresco sui banchi

Caro gasolio, marineria ancora ferma: in Molise niente pesce fresco sui banchi

Continua la protesta: la decisione dopo la riunione di questa mattina al mercato ittico di Termoli


TERMOLI. Il prezzo del gasolio supera i guadagni: lo ha ribadito la marineria di Termoli che ha deciso di proseguire con la protesta.

La decisione, come riporta Primonumero, è arrivata questa mattina al termine della riunione che si è tenuta presso il mercato ittico di Termoli.

A maggioranza la marineria ha stabilito di non andare in mare nelle giornate di domani, lunedì 14 marzo, e dopodomani.

La decisione era attesa dopo che le riunioni degli ultimi giorni a livello nazionale non erano riuscite a compattare il fronte dei pescatori italiani che lamentano un aumento spropositato del costo del carburante, tale da rendere impossibile portare avanti l’attività di pesca.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli del Trigno a ‘Mezzogiorno Italia’, importante vetrina nazionale

Le bellezze dell'area per le telecamere e gli spettatori di Rai 3. GUARDA LE FOTO BAGNOLI DEL TRIGNO. Nella tarda mattinata di oggi, sabato 28...