HomeNotizieSPORTChampions League, definiti i quarti di finale: chi è realmente favorito per...

Champions League, definiti i quarti di finale: chi è realmente favorito per trionfare nel torneo?

Si sono svolti qualche giorno fa i sorteggi dei quarti di finale di Champions League. Come ormai noto, non ci saranno squadre italiane a contendere il trofeo alle sfidanti ancora in gara: l’eliminazione di Inter e Juventus agli ottavi ha definitivamente chiuso le speranze di poter vedere una squadra tricolore trionfare in questa complessa competizione. Le quattro gare previste, le quali definiranno poi quali saranno le compagini che si sfideranno in semifinale, saranno: Benfica-Liverpool; Chelsea-Real Madrid; Bayern Monaco-Villarreal e Manchester City-Atletico Madrid. Diamo un’occhiata nel dettaglio.

Benfica-Liverpool

In questo caso è impossibile non considerare strafavorita la squadra inglese guidata da Klopp. Il Liverpool giunge a questo punto dopo aver eliminato l’Inter di Simone Inzaghi: prima una secca vittoria a Milano, poi il brivido tra le mura amiche dell’Anfield Road (vittoria inutile per 1-0 da parte dei nerazzurri). Sebbene non vadano sottovalutati i portoghesi, è indubbio che i Reds abbiano ottenuto un sorteggio molto favorevole. I lusitani, ricordiamo, hanno eliminato gli olandesi dell’Ajax, probabilmente un po’ a sorpresa. Se è vero che è ancora presto per fare un pronostico Champions su questa partita, gli esperti di Sportytrader mettono già il Liverpool tra le tre favorite per la vittoria finale della competizione. Il Benfica è avvisato.

Chelsea-Real Madrid

Una delle sfide più interessanti di questi quarti di finale. Da un lato troviamo la squadra campione in carica, dall’altro una squadra regina della competizione. I Blues hanno avuto vita facile agli ottavi contro i francesi del Lilla, battuti sia in casa che fuori, mentre le Merengues si sono rese protagoniste di una piccola grande impresa: dopo la sconfitta esterna contro il PSG per 1-0 (decisiva la rete di Mbappé nel finale), i Blancos sono riusciti incredibilmente a ribaltare il risultato in Spagna. Un Benzema unico, che ha firmato una tripletta, dopo l’ennesima rete di Mbappé. Nonostante le problematiche societarie che sta vivendo la squadra inglese, ci si aspetta una gara particolarmente frizzante e divertente, probabilmente quella più emozionante dei quarti: da qui potrebbe persino venir fuori la prossima squadra vincitrice.

Bayern Monaco-Villarreal

Altro ottavo di finale che non dovrebbe avere storia, almeno sulla carta, anche se è più equilibrato di quello che sembra. Il Bayern Monaco è una potenza indiscussa da anni e vanta una rosa impressionante. I bavaresi hanno travolto il Salisburgo tra le mura amiche, con un secco 7-1, dopo aver pareggiato la gara di andata. Nagelsmann propone un gioco molto offensivo e sicuramente votato allo spettacolo. Dall’altra parte c’è la squadra che a sorpresa ha eliminato la Juventus di Allegri: il sottomarino giallo campione d’Europa League in carica ha vinto a Torino 3-0 dopo un finale di gara assolutamente folle per i piemontesi. Mai era riuscita una squadra di Emery ad arrivare fin qui.

Manchester City-Atletico Madrid

Chiudiamo con un altro match sicuramente molto interessante. L’Atletico è riuscito a battere il Manchester United, con un classico 1-0, mentre i Citizens hanno travolto lo Sporting Lisbona. Entrambe le squadre vogliono andare avanti nel torneo, anche se gli inglesi sono leggermente favoriti.

Incroci semifinali

Alla luce di ciò, è interessante dare un’occhiata agli incroci delle possibili semifinali: il Manchester City, se battesse l’Atletico Madrid, se la vedrebbe con il Chelsea o col Real Madrid; il Bayern Monaco, vincente col Villarreal, verosimilmente col Liverpool. Guardando gli incroci, non sarebbe da escludere l’accesso alla finale da parte dei Citizens, un’altra volta dopo la sconfitta dello scorso anno.

Più letti

Venafro, tutto pronto per la settima edizione di ‘Femminile Plurale’

Appuntamento giovedì 7 marzo presso la Palazzina Liberty VENAFRO. Venus Verticordia ha il piacere e l'onore di presentare la settima edizione di Femminile Plurale, la...
spot_img
spot_img
spot_img