Isernia, ‘Il pulmino dell’indipendenza’ è la vera sorpresa nell’uovo

L’1 e 2 aprile è possibile partecipare alla campagna di solidarietà: il progetto di Cooperativa Lai, Gruppo Izzi e Volape


ISERNIA. L’uovo di Pasqua dell’ottimo cioccolato Papa, pieno di sorprese realizzate a mano dai ragazzi della cooperativa Lai: è questo l’innovativo regalo da fare quest’anno, reso possibile dal progetto ‘Il pulmino dell’indipendenza’, in collaborazione con il sodalizio diretto da Nino Santoro, il Gruppo Izzi per il Sociale e l’associazione Volape.

L’1 e 2 aprile è possibile acquistare, presso ‘Izzi fai da te’ a Isernia, un uovo di cioccolato solidale. La sua sorpresa è speciale, perché è appunto realizzata a mano: candele, oggetti in ceramica e tanto altro. I ragazzi della Lai ci lavorano tutto l’anno, per poi renderli disponibili per il progetto. Un circolo virtuoso che si ripete ogni anno.

Il costo di ogni uovo è di 12 euro, che andranno a finanziare il progetto ‘Il pulmino dell’indipendenza’, per l’acquisto di un mezzo di trasporto con pedana che serva ai ragazzi e ragazze con disabilità motorie. Le uova di Pasqua solidali della Lai sono prodotte dalla cioccolateria isernina Papa Dolceamaro.