HomeOcchi PuntatiAlla guida ubriaco tamponò un'auto: operaio ai domiciliari dopo 12 anni

Alla guida ubriaco tamponò un’auto: operaio ai domiciliari dopo 12 anni

Il 47enne deve scontare 8 mesi di condanna


MONZA. Arrestato e confinato ai domiciliari perché 12 anni fa guidava ubriaco e provocò un incidente.

Protagonsita della vicenda, riferisce l’Ansa, è un operaio 47enne di Carate Brianza, in provincia di Monza. L’uomo, per quell’espisodio, deve scontare una condanna a 8 mesi di reclusione.

L’uomo, mentre era alla guida della sua Y10, aveva tamponato una Volkswagen Golf con a bordo due ventenni, fortunatamente rimaste illese.

Dai controlli era emerso che l’uomo non avesse mai conseguito la patente e non avesse l’assicurazione ed era stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza e multato per le altre violazioni al codice della strada. Dopo oltre un decennio è scattata l’esecuzione della condanna.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Libri, ‘A pensarci bene’: Francesca Capozza presenta le sue strategie di...

Appuntamento a Pesche, nell'ambito delle iniziative programmate dal Comune per l'estate in paese PESCHE. 'A pensarci bene...Strategie di felicità': prima presentazione a Pesche per il...