HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIAlla scoperta della natura: nasce il giardino dei frutti sconosciuti o dimenticati

Alla scoperta della natura: nasce il giardino dei frutti sconosciuti o dimenticati

Il progetto realizzato a Vinchiaturo con i bimbi della scuola primaria. LE FOTO


VINCHIATURO. Dall’azzeruolo al corbezzolo e poi le giuggiole, il perocotogno e le mele limoncelle: tanti i frutti sconosciuti e dimenticati che hanno ‘trovato casa’ nell’apposito giardino realizzato a Vinchiaturo e che ha visto protagonisti i bimbi delle Primaria.

“Il frutteto didattico è un progetto – spiega la maestra Luciana Mucciaccio che cura l’iniziativa – che nasce dalla volontà di creare un luogo per apprendere, divertendosi, i cicli della natura e cimentarsi con piccole attività agricole riscoprendo varietà di piante abbandonate dalla moderna frutticoltura.

È un’aula didattica all’aperto,creata dai bambini delle classi 1-2 della Scuola Primaria di Vinchiaturo,dove chiunque potrà godere dei colori e dei profumi di una natura quasi dimenticata.

Ringrazio sindaco Luigi Valente, il dirigente scolastico Nazzareno Miele, la Pro-loco, i colleghi, i nonni, i genitori, i collaboratori e infine la mia determinazione”.

GUARDA LA FOTOGALLERY

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Attraverso il Molise, trekking e ciaspolate sulla neve per una settimana...

Come sempre un programma ricco di eventi CAMPOBASS/ISERNIA. Oltre alla ciaspolata serale con cena in rifugio e a quelle di giorno con un caloroso brindisi...