HomeNotizieSPORTAllenatori di calcio, in Molise partito il corso Licenza 'D'

Allenatori di calcio, in Molise partito il corso Licenza ‘D’

Trentacinque i partecipanti all’iniziativa dell’Aiac


CAMPOBASSO. È iniziato ieri pomeriggio a Campobasso, presso la Sede del C.R. Molise Figc Lnd, il corso Licenza D del Settore Tecnico Figc, organizzato dall’Aiac Molise. Prima dell’inizio della lezione sono intervenuti il presidente regionale dell’Aiac Molise Stefano Maggiani, il presidente del C.R. Molise Figc Lnd Piero Di Cristinzi la vice segretaria del Cr Molise Figc Lnd Santina Pompermeier per portare il loro saluto.

Trentacinque i corsisti, alcuni dei quali già in possesso della Licenza C, 4 donne e 31 uomini, provenienti da diverse parti del Molise ed anche da fuori regione (poiché rispondevano ai requisiti previsti dal bando). Erano presenti in aula anche il Presidente della Sezione Aiac di Campobasso, Giovanni Mastrogiacomo, il Presidente della Sezione Aiac di Isernia, Massimiliano Matticoli e il Consigliere Nicola Di Renzo. Le lezioni del corso di svolgeranno in aula presso la sala convegni del Cr Molise Figc Lnd, mentre quelle sul campo sono in programma presso la struttura Don Luigi Sturzo di Campobasso. Gli esami si svolgeranno a fine giugno. Docente prevalente del corso il professor Marco Maestripieri, allenatore, Socio Aiac Molise e già presidente regionale. Responsabile del corso è il professor Roberto Barrea, allenatore e componente del Consiglio Direttivo Regionale dell’Aiac Molise.

“È un periodo molto intenso per l’Aiac Molise che ha dato il via ad una importante attività che ci riempie di orgoglio, soprattutto, dopo due anni di empasse imposto dalla emergenza pandemica – argomenta il presidente regionale dell’Aiac Molise Maggiani – ho portato ai corsisti il saluto del nostro presidente Nazionale Aiac, Renzo Ulivieri, e di tutto il Direttivo, che ha onorato l’Aiac Molise in sede di Consiglio Direttivo dello scorso 7 febbraio. Inoltre, ho ricordato loro l’importanza della loro formazione, degli aggiornamenti e della conoscenza della normativa Federale.

Molto importante anche la presenza e la testimonianza del presidente Di Cristinzi e del vice segretario Santina Pompermeier, a testimonianza della sinergia in campo per la crescita del Calcio Molisano. Mi piace ricordare – prosegue Maggiani – che il 9 maggio a Riccia si terrà un importante incontro di aggiornamento ed approfondimento dedicato ai preparatori dei portieri con relatore il Professor Antonio Chiavelli del Benevento Calcio. Dal 26 al 28 maggio a Rimini si terrà una ulteriore opportunità di aggiornamento e approfondimento per tutti gli Allenatori Italiani che potranno confrontarsi tra loro con i Professionisti ed i Dilettanti”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Attraverso il Molise, trekking e ciaspolate sulla neve per una settimana...

Come sempre un programma ricco di eventi CAMPOBASS/ISERNIA. Oltre alla ciaspolata serale con cena in rifugio e a quelle di giorno con un caloroso brindisi...