HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Isernia, degrado nel parco Stazione. Chiacchiari attacca l'amministrazione: “Ferma su tutto”

Isernia, degrado nel parco Stazione. Chiacchiari attacca l’amministrazione: “Ferma su tutto”

L’ex assessore e consigliere di opposizione evidenzia le criticità riscontrate all’interno dell’area verde nel cuore della città inaugurata lo scorso anno


ISERNIA. Erba alta, sporcizia e campo da tennis utilizzato per giocare a calcio. A solo un anno dalla sua inaugurazione il parco della Stazione presenta già parecchie criticità.

Il campo da tennis usato per giocare a calcio

Colpa del mancato rispetto delle norme più elementari del vivere civile ma anche della poca attenzione da parte di chi dovrebbe prendersene cura.

Ad accendere i riflettori sul degrado all’interno dell’area verde nel cuore della città è l’ex assessore comunale all’Ambiente e attuale consigliere di Isernia Migliore.

“È vergognoso lo stato in cui versa l’area realizzata per riqualificare il centro cittadino – tuona Chiacchiari – A distanza di un anno il parco è in totale abbandono.

Domenico Chiacchiari

Erba alta e sporcizia. Altra cosa grave è che il campo da tennis (rimasto chiuso in attesa di essere dato in gestione) viene utilizzato per giocare a calcio, dopo che qualcuno ha ben pensato di rompere la rete per entrare”.

Chiare, per il consigliere, responsabilità. “La colpa è naturalmente dell’amministrazione comunale – evidenzia l’assessore – completamente disinteressata e ferma su tutta. Si fanno conferenze stampa per parlare di cose scontate e non si pensa affatto ai reali problemi della città”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

A Montenero il primo Bau Day: giornata dedicata agli amici a...

In programma sabato 3 dicembre a partire dalle ore 10 MONTENERO DI BISACCIA. L’Amministrazione comunale di Montenero Di Bisaccia è lieta di annunciare l’imminente arrivo...