HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Crisi energetica e materie prime, prestiti coperti al 100 per cento per...

Crisi energetica e materie prime, prestiti coperti al 100 per cento per le imprese agricole

L’assessore all’Agricoltura Cavaliere annuncia novità in arrivo sul fronte dell’accesso al credito per le imprese in difficoltà 


CAMPOBASSO.  Garanzia Ismea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, con copertura al 100 per cento per i finanziamenti concessi alle piccole e medie imprese agricole che abbiano  registrato nel 2022 un aumento dei costi per l’energia, per il  carburante o per le materie prime. Lo rende noto l’assessore all’Agricoltura Nicola Cavaliere in riferimento al Decreto Aiuti  2022.

I prestiti dovranno avere una durata di massimo 10 anni e un importo non superiore all’ammontare complessivo dei costi. “La  somma totale messa a disposizione – spiega  Cavaliere – è pari a  180 milioni di euro. In attesa della definitiva approvazione da parte  della Commissione europea, che renderà operativa la nuova misura, si può  affermare che si tratta di uno strumento senza dubbio efficace per  agevolare l’accesso al credito delle aziende agricole. La crisi  energetica e il generale incremento dei costi – prosegue – sta mettendo  in ginocchio un intero settore e proprio l’emergenza liquidità, come noi  assessori regionali abbiamo più volte sottolineato in occasione dei  confronti avuti nelle scorse settimane con il Governo, merita assoluta  priorità di intervento”. 

“Saranno  rese note – conclude – appena disponibili, tutte le novità in merito  alla misura e le informazioni utili necessarie alle aziende per ottenere il  beneficio”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

A Montenero il primo Bau Day: giornata dedicata agli amici a...

In programma sabato 3 dicembre a partire dalle ore 10 MONTENERO DI BISACCIA. L’Amministrazione comunale di Montenero Di Bisaccia è lieta di annunciare l’imminente arrivo...