HomeNotizieCRONACAOmicidio di Pasqua, la ‘marcia bianca’ di amici e colleghi per ricordare...

Omicidio di Pasqua, la ‘marcia bianca’ di amici e colleghi per ricordare Sonia Di Pinto

Oltre 70 le persone che hanno partecipato all’iniziativa in Lussemburgo  dedicata alla 46enne molisana uccisa durante una rapina


LUSSEMBURGO. Amici, colleghi, ma anche semplici conoscenti. Oltre 70 le persone che nel primo pomeriggio di oggi si sono ritrovate in Lussemburgo, per la ‘marcia bianca’ in ricordo di Sonia Di Pinto, la 46enne di Petacciato uccisa la notte di Pasqua durante una rapina da 3mila euro nel ristorante di Kirchberg dove lavorava.

Come riporta il sito lussemburghese Rtl, quasi tutte le persone che hanno partecipato all’iniziativa hanno indossato una maglietta bianca con sopra la foto della vittima e hanno portato con loro palloncini bianchi.

Per chi conosceva Sonia è stato un modo di dirle addio. I funerali della donna si sono infatti tenuti a Petacciato.

La marcia è terminata nel parco situato nei pressi del ristorante, dove i partecipanti hanno fatto volare in cielo i palloncini.

Tre le persone arrestate per il brutale assassinio di Sonia. Tra loro un collega della donna, che – secondo l’accusa – avrebbe consentito agli altri due malviventi di entrare nel ristorante.

(Foto Rtl – Domingos Oliveira)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Teatro a 1000 metri, il Rudens di Plauto in scena

Teatro a Mille metri, pubblico e consensi al ‘Sannitico’ di Pietrabbondante:...

Ospiti del sindaco Antonio Di Pasquo per la serata conclusiva con la commedia plautina 'Rudens' il Presidente Donato Toma e l'assessore Vincenzo Cotugno PIETRABBONDANTE. Si...