HomeNotizieCRONACADecine di pesci morti nel canale del torrente Saccione

Decine di pesci morti nel canale del torrente Saccione

Sospetto caso di avvelenamento nel territorio di Campomarino in un’area a forte vocazione agricola. Indagano il Nucleo locale di Polizia ambientale.


Una grande quantità di pesci trovati morti nei pressi della foce del torrente Saccione. Si indaga sulle cause che possono aver provocato l’improvvisa moria nel canale di raccolta delle acque del consorzio di bonifica, in agro di Campomarino.

Il rinvenimento è avvenuto in mattinata ad opera degli uomini del Nucleo di Polizia ambientale della polizia locale di Campomarino, coordinato dal comandante Antonio Di Lena. Agli stessi era pervenuta una segnalazione.

Il timore è che nel canale possano essere state sversate delle sostanze nocive, anzi mortali per i pesci.

Subito sollecitato l’intervento dell’ Arpa Molise, l’Agenzia regionale per la Protezione dell’Ambiente. Il sospetto avvelenamento è in una zona circondata da terreni agricoli in cui sono presenti alberi da frutta e orti. (In foto immagini d’archivio).

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

A Montenero il primo Bau Day: giornata dedicata agli amici a...

In programma sabato 3 dicembre a partire dalle ore 10 MONTENERO DI BISACCIA. L’Amministrazione comunale di Montenero Di Bisaccia è lieta di annunciare l’imminente arrivo...