HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLILa Camera ricorda Vincenzo Di Biase: si inaugura la mostra in suo...

La Camera ricorda Vincenzo Di Biase: si inaugura la mostra in suo onore

In esposizione le opere principali del professore termolese che fino alla sua morte ha sempre coniugato matematica e pittura


ROMA/TERMOLI. Ventitré opere di Vincenzo Di Biase, il docente e pittore nato a Termoli nel 1940 e per anni insegnante di matematica nei licei di Roma, saranno esposte presso la Sala del Cenacolo del Complesso di Vicolo Valdina alla Camera dei Deputati.

La mostra inizierà il 17 maggio alle ore 17.30 con gli interventi dei professori Gabriele Simongini e Egidio Maria Eleuteri e sarà visitabile dal lunedì al venerdì, dalle 11 alle 19.30, fino al 27 del mese.

L’appuntamento evidenzierà come Di Biase, per più di 30 anni, abbia coniugato le scienze con l’arte, alternando il rigore tecnico con emozioni e istinti. Nei quadri del professore termolese, come sottolineato dalla critica, si evincono riferimenti a Kandinsky, Mondrain, Pollock che, a partire dagli anni 80 e fino alla sua scomparsa avvenuta nel 2020, hanno permesso all’uomo di intraprendere un percorso di scoperta di se stesso e di ricerca di altre sfaccettature di quell’infinito che tanto amava nella matematica.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Itef classe 1972, 50 anni dopo la rievocazione dei diplomi

Isernia/ Una giornata evento fortemente voluta da Pietro e Pasqualina Valentino: presenti alunni ed ex professori dell’epoca, oltre al preside Carmosino. LE FOTO ISERNIA. Cinquant’anni...