HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIIsernia, lotta al cancro: raccolti oltre 5mila euro con l'Azalea della ricerca

Isernia, lotta al cancro: raccolti oltre 5mila euro con l’Azalea della ricerca

L’associazione di Pescolanciano, insieme ad altri volontari, ha raccolto la cifra con la vendita 368 piantine. L’iniziativa è stata divulgata dal Csv Molise e ha coinvolto vari comuni della provincia


ISERNIA. L’assegno è stato già versato: 5.520 euro come contributo alla battaglia che l’Airc conduce contro il cancro del 1965.

La cifra è stata raccolta dall’associazione Il Girasole di Pescolanciano attraverso la vendita dell’Azalea della ricerca nella giornata della festa della mamma dell’8 maggio scorso.

Coinvolgendo comuni e volontari, l’organizzazione presieduta da Rosaria Caldararo, ha venduto 368 piantine e abbracciato un’ondata di solidarietà.

A coordinare le attività è stato come sempre Nicola Del Matto, tra i fondatori del Girasole. Lui si è occupato della gestione di due stand allestiti a Isernia, davanti alla farmacia dei pentri e in piazza della Repubblica. Hanno sposato la causa però anche altre associazioni e singoli cittadini che si sono avvicinati al volontariato proprio in occasione della giornata che da 38 anni vede come simbolo l’azalea.

Si sono occupati della manifestazione: a Isernia Lorella Matticoli, a Roccasicura Antonietta Lombardi, a Carovilli Alex Berardi e Maria Rosaria Carano. A Civitanova Del Sannio invece è stato il parroco don Pietro Monaco a coinvolgere la cittadinanza ad acquistare le piantine della ricerca.

Il grande cuore dei molisani ha mostrato ancora la sua spinta verso una causa sociale importante e anche il Csv Molise ha fatto la sua parte, divulgando i dettagli dell’iniziativa e supportando, come sempre, le associazioni.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Inaugurato il monumento a Wojtek: l’omaggio di Venafro all’orso soldato

L'opera è stata installata in via Maiella, il posto dove nel 1944 era dislocata la 22esima Compagnia VENAFRO. Un moumento installato in via Maiella, nel...