HomeNotizieCRONACA‘BiciScuola’, la campagna di sensibilizzazione dedicata alla sicurezza stradale

‘BiciScuola’, la campagna di sensibilizzazione dedicata alla sicurezza stradale

Abbinata a un concorso a premi vinto da due classi di Castelpetroso, che saranno ospitate dall’organizzazione del Giro d’Italia domani a Isernia, alla partenza della 9^ tappa


ISERNIA. Si è conclusa nei giorni scorsi, nella provincia di Isernia, la campagna di sensibilizzazione dedicata alla sicurezza stradale ‘BiciScuola’, organizzata da RCS Sport–La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la polizia di Stato e il ministero dell’Istruzione e abbinata alla manifestazione ciclistica del Giro d’Italia e alle classiche del gran ciclismo.

L’iniziativa, riservata alle scuole elementari delle province interessate dal passaggio della 105° edizione del Giro d’Italia, ha avuto l’obiettivo di indirizzare i più giovani all’uso responsabile della bicicletta, attraverso interventi didattici tenuti da operatori della polizia stradale specificamente formati in questo particolare tipo di comunicazione, coinvolgendo più di 2.000 classi in tutta Italia.

In provincia di Isernia hanno aderito al progetto classi delle scuole primarie del capoluogo, di Castelpetroso, di Cantalupo nel Sannio e di Bagnoli del Trigno.

Durante gli incontri, ai giovani alunni delle scuole interessate sono stati mostrati video e animazioni per evidenziare l’importanza dell’uso del casco e dei dispositivi che aumentano la visibilità dei ciclisti nelle ore notturne, nonché il rispetto della segnaletica e delle regole fondamentali della circolazione stradale.

La campagna è stata abbinata anche a un concorso a premi, vinto dalle classi 1°A e 1°B  della Scuola primaria di Castelpetroso, che saranno ospitate dall’organizzazione del Giro d’Italia domani a Isernia, alla partenza della 9^ tappa del Giro.

I giovanissimi alunni verranno premiati sul palco della partenza e al termine della premiazione le classi verranno coinvolte in una lezione di educazione stradale tenuta da personale della polizia stradale all’interno del pullman azzurro, un bus didattico della polizia di Stato specificamente attrezzato per questo tipo di lezioni rivolte agli studenti.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Stop bullismo, alla Giovanni XXIII di Isernia il convegno #TuttaLaScuolaConnessa

Appuntamento fissato al 28 febbraio presso l'Istituto comprensivo, alle ore 10, per questa occasione di confronto e crescita ISERNIA. L'istituto Comprensivo Statale Giovanni XXIII di...

Musica, a Isernia i 24 Grana