HomeEVIDENZAElezioni Amministrative, presentate le liste: ecco gli aspiranti sindaco

Elezioni Amministrative, presentate le liste: ecco gli aspiranti sindaco

Alle 12 di oggi, 14 maggio, si sono chiusi i termini per la presentazione degli elenchi dei candidati alla carica di primo cittadino e consigliere comunale. Sono 18 i comuni del Molise interessati da questa tornata elettorale


CAMPOBASSO. Elezioni Amministrative, chiusi i termini per la presentazione delle liste nei 18 comuni del Molise, 15 in provincia di Campobasso, 3 in provincia di Isernia, nei quali il prossimo 12 giugno si voterà per eleggere i sindaci e i nuovi consiglieri comunali.

In provincia di Campobasso chiamati alle urne i cittadini di Busso, Campolieto, Castelbottaccio, Castellino del Biferno, Duronia, Guardialfiera, Jelsi, Limosano, Montefalcone nel Sannio, Montelongo, Montemitro, Petacciato, San Felice del Molise, Torella del Sannio e Toro. In provincia di Isernia invece Chiauci, Civitanova del Sannio e Sant’Elena Sannita.

Si tratta di comuni tutti abbondantemente sotto i 15mila abitanti, in cui non è previsto il turno di ballottaggio.

PROVINCIA DI CAMPOBASSO

A Petacciato, il comune più grande tra quelli interessati dalla tornata elettorale, è sfida tra il sindaco uscente Roberto Di Pardo (W Petacciato Viva) e Giuseppe Franceschini (Petacciato Amala), già consigliere di opposizione.

Una sola, e capeggiata dal sindaco uscente Vincenzo Tozzi, la lista presentata a Guardalfiera. In questo caso, per rendere l’elezione valida, è necessario che si raggiunga il quorum.

A Limosano ritenta per la terza volta la sindaca uscente Angela Amoroso (Insieme). Suoi avversari politici Vincenzo Di Bianco (Insieme a voi), Daniele Petrella (Ancora Insieme), Ivana Rossi (Alleanza per il futuro Italia-Movimento sociale).

Ci riprova a Busso il sindaco uscente Michele Palmieri, sfidato da Marcello Verile.

Ricandidatura anche per il sindaco di Castellino del Biferno Enrico Fratangelo. Contro di lui Antonio Iannucci e Enzo Cirella, agenti di polizia penitenziaria.

A San Felice del Molise il sindaco uscente Corrado Zara (Insieme per San Felice), dovrà vedersela con Fausto Bellucci (Progetto sostenibile) e Giovanni Musacchio (Fiamma Tricolore).

Anche a Montelongo sono tre i candidati sindaco: Michele De Michele, Luca Montanaro e Valentino Macchiagodena.

A Jelsi, dopo la scomparsa del sindaco Salvatore D’Amico è corsa a due tra Egidio Mauri, sostenuto da parte della vecchia amministrazione, e Francesco Capozio.

A Toro Roberto Quercio, sindaco uscente con la lista ‘Toro di tutti’, sfiderà Carmine Di Domenico alla guida di ‘Con Toro’.

A Torella del Sannio prova il bis il sindaco in carica, Tonino Lombardi, che dovrà vedersela con Gianni Meffe.

A Montemitro Sergio Sammartino in lizza contro Corrado Ientilucci.

A Campolieto il sindaco uscente Annamaria Palmiero dovrà difedenre la fascia tricolore da Manuel Gerardo Notabuono e Dario Di Marco.

Ben quattro aspiranti primi cittadini a Duronia: Mario Paolo Berardo, Rosario Di Santillo, Michele Palange e Carlo Dorascenzi.

A Montefalcone sfida tra Fabio Pasciullo e Gilda Del Borrello.

Tre candidati sindaci, infine, a Castelbottaccio: Giuseppe Tozzi con ‘Paese mio’, Marco Disertore con ‘Uniti per Castelbottaccio’ e Nicola Marrone con ‘Progetto Castelbotaccio’.

PROVINCIA DI ISERNIA

Due i candidati sindaco a Chiauci, dove lo scorso anno le elezioni non si fecero perché nessuno presentò le liste. Ora i contendenti alla carica di sindaco sono due: Igino di Vincenzo e Antonio Sferra.

Due le liste anche a Civitanova del Sannio, guidate da due candidate: Roberta Ciampittiello, uscente in cerca di riconferma, e Lucia D’Onofrio.

A Sant’Elena Sannita, invece, ad aspirare alla fascia di primi cittadino sono Giuseppe Terriaca, Nicola Colangelo e Stefano Testa.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Inaugurato il monumento a Wojtek: l’omaggio di Venafro all’orso soldato

L'opera è stata installata in via Maiella, il posto dove nel 1944 era dislocata la 22esima Compagnia VENAFRO. Un moumento installato in via Maiella, nel...