HomeNotizieCRONACASciame sismico in Molise, una quindicina le repliche. Altre verifiche a Pietracatella,...

Sciame sismico in Molise, una quindicina le repliche. Altre verifiche a Pietracatella, svegliata da una scossa di 3.7

Al momento non sono emersi danni. Paura nella notte e scuole chiuse a Sant’Elia a Pianisi


CAMPOBASSO. Sciame sismico in Molise. Sono una quindicina, l’ultima questa mattina alle 11.52, con epicentro a Macchia Valfortore e con magnitudo 1.7, le scosse registrate dai sismografi dell’Ingv.

La più forte, avvertita distintamente dalla popolazione, anche a Campobasso e in provincia di Foggia, quella che si è verificata questa notte all’1.49, di magnitudo 3.7 e con epicentro a un chilometro da Pietracatella, a una profondità di 22 chilometri.

Repliche in buona parte sotto magnitudo 2, fatta eccezione per la scossa di magnitudo 2.7 Richter, registrata alle 4.58, con epicentro Sant’Elia a Pianisi, con profondità di 25 chilometri, anche questa sentita dai cittadini della zona. Da qui la decisione del sindaco di tenere le scuole chiuse nella giornata di oggi.

Intanto continuano le verifiche, in maniera particolare a Pietracatella. Come ha fatto sapere il sindaco Antonio Tomassone dalla prima ricognizione, svolta nel centro abitato, non sono emerse criticità. “La gente non è scesa per strada – ha rimarcato Tomassone – i cittadini sono rimasti in casa ma la scossa è stata avvertita”.

Con il primo cittadino, i tecnici del Comune e i Carabinieri sono stati poi impegnati per una verifica nelle abitazioni del centro storico.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

È il basset hound Dundy il cane più bello del… Matese

Un bel cucciolone di due anni e mezzo, placido e tenace: ha vinto l’Esposizione canina internazionale che si è svolta ieri a Campitello battendo...