HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Produrre, distribuire e consumare in autonomia: esperti a confronto sulle comunità energetiche...

Produrre, distribuire e consumare in autonomia: esperti a confronto sulle comunità energetiche rinnovabili

Il convegno promosso da Isernia Futura si terrà nell’aula magna di via Mazzini. Il programma


ISERNIA. ‘Le Comunità Energetiche Rinnovabili: produrre, distribuire e consumare in autonomia’: questo il tema scelto per il convegno organizzato dall’associazione Isernia Futura.

L’appuntamento è fissato per venerdì 27 maggio alle ore 17 presso l’Aula Magna della Diocesi in via Mazzini ad Isernia.

“Mai come in questo particolare momento storico – spiega il presidente dell’associazione Michele D’Uva – il tema dell’energia ha assunto un significato così rilevante sul piano socio-economico.
Solo in Italia sono 4 milioni i nuclei in povertà energetica, cioè impossibilitati a procurarsi un paniere minimo di beni e servizi energetici come il riscaldamento, il raffrescamento, l’illuminazione, l’utilizzo di elettrodomestici e così via.

Le comunità energetiche rinnovabili, in quanto strumento di lotta alla povertà energetica, fenomeno aggravato dalla pandemia e dal recente conflitto Russia-Ucraina, sono un metodo democratico, sicuro e pulito di approvvigionamento energetico in parte realizzabili con l’utilizzo dei fondi del Pnrr
Il convegno di venerdì 27 maggio si pone come l’inizio di una serie di iniziative che l’associazione Isernia Futura porrà in essere sul territorio molisano al fine di sensibilizzare Istituzioni, cittadini ed imprese affinché si possa arrivare ad un cambio di paradigma socio-culturale e realizzare le comunità energetiche rinnovabili”.

Il programma prevede, dopo l’introduzione del presidente D’Uva che modererà i lavori, l’intervento di Famiano Crucianelli, presidente del Bio Distretto della via Amerina e delle Forre, del coordinatore del progetto ReDream di Gallese Andrea Ferrante e del direttore del Consorzio Cev Alberto Sodà. La parola passerà poi a Lino Gentile, sindaco di Castel del Giudice e coordinatore Anci Piccoli Comuni e al primo cittadino di Isernia Piero Castrataro.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Museo dei Misteri di Campobasso

Giornate Fai d’autunno: ecco i luoghi aperti in Molise

La manifestazione di scena sabato 15 e domenica 16 ottobre CAMPOBASSO. tutto pronto per l’11esima edizione della Giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano) d’Autunno. Sabato 15...