HomeNotizieSPORT‘Un gol nel tuo cuore’, a Isernia vincono sport e solidarietà

‘Un gol nel tuo cuore’, a Isernia vincono sport e solidarietà

Pubblico delle grandi occasioni per la partita tra amministratori e poliziotti locali e la Nazionale italiana artisti tv. Il ricavato per sostenere la battaglia del 14enne Domenico Marcaccio


ISERNIA. Stadio pieno e clima di festa oggi pomeriggio allo stadio Lancellotta, dove si è tenuta la partita di solidarietà “Un gol nel tuo cuore”, che ha visto in campo la Nazionale italiana artisti tv e una squadra composta da poliziotti e amministratori comunali, tra cui il sindaco di Isernia Piero Castrataro, l’assessore Angelo Iannone e i consiglieri Mino Bottiglieri e Raimondo Fabrizio. Quest’ultimo si è infortunato lasciando in anticipo il rettangolo di gioco e venendo portato via in ambulanza. Unico neo di una bellissima giornata di sport e sociale, a lui vanno gli auguri di pronta guarigione da parte di tutta la nostra redazione.

Per gli artisti tv, invece, hanno giocato, tra gli altri, Piero Cardano e Pietro Masotti, direttamente dal ‘Paradiso delle Signore’ e Alessio Chiodini da ‘Un Posto al Sole’, Capitan Ventosa, inviato di ‘Striscia la Notizia’ e Simone Barbato (famoso artista di Zelig). Madrina della manifestazione Miriam Galanti, importante attrice italiana e artista impegnata in tematiche sociali come la violenza contro le donne.

Presenti anche gli scout e i ragazzi del centro d’accoglienza per minori di Sant’Agapito, che hanno anche mostrato uno striscione per la pace e la giustizia in omaggio all’anniversario della strage di Capaci in cui perse la vita il giudice Falcone.

A scendere  in campo, come si diceva, è stata soprattutto la solidarietà, nel tentativo di aiutare e dare speranza a Domenico Marcaccio, mascotte della partita, un ragazzo di 14 anni affetto da una grave patologia  neurodegenerativa, l’atassia cerebellare.

Domenico ha iniziato un percorso terapeutico negli Stati Uniti, dove fortunatamente la famiglia ha trovato una clinica che studia questa malattia rarissima. La partita di oggi è servita dunque a contribuire ad aiutare Domenico, nel tentativo di restituirgli il sorriso e la serenità.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

È il basset hound Dundy il cane più bello del… Matese

Un bel cucciolone di due anni e mezzo, placido e tenace: ha vinto l’Esposizione canina internazionale che si è svolta ieri a Campitello battendo...