HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLICorso di ceramica, i ragazzi dello Schweitzer plasmano il… presente

Corso di ceramica, i ragazzi dello Schweitzer plasmano il… presente

“L’arte dentro e fuori di noi” è il progetto organizzato dall’Istituto comprensivo di Termoli. Gratificanti e sorprendenti i risultati a fine ciclo.


Con la mostra dei prodotti ceramici realizzati dagli alunni, tenuta presso la sala Schiavone dell’I.C. Schweitzer di Termoli, si è concluso il ciclo di lezioni laboratoriali pomeridiane del corso di ceramica istituito nel plesso di via Perrotta e promosso dalla direttrice scolastica Marina Crema

Coinvolti nel progetti diversi ragazzi di varie classi dell’Istituto. La professoressa Paola Scrascia, docente del liceo Alfano di Termoli, ha introdotto il suo metodo di approccio alla lavorazione della ceramica ed è riuscita a coinvolgere ed entusiasmare i ragazzi che, dopo un inizio titubante, hanno progredito, di lezione in lezione, nello sviluppo delle proprie conoscenze ed abilità specifiche in un costante crescendo. “Abbiamo pensato di partire dal pezzo di argilla fresca per giungere alla realizzazione di un oggetto da mettere in cottura e successivamente decorare – spiega la docente – Avremmo potuto scegliere di proporre ai ragazzi la semplice decorazione e colorazione di pezzi che le fabbriche di ceramica forniscono già cotti e preconfezionati in grezzo (oggetto ceramico già modellato, cotto e pronto per la semplice decorazione e smaltatura), ma avremmo privato i ragazzi della splendida esperienza emotiva di creare un pezzo con le proprie mani dall’inizio alla fine.

“La fase della modellazione ha aggiunto un importante valore a questa esperienza stimolando la fantasia dei ragazzi nell’ideare il pezzo da realizzare e favorendo la loro capacità di concentrazione, manualità e creatività che sicuramente troverà riscontro positivo anche nelle attività didattiche più teoriche che svolgono quotidianamente in classe”. I ragazzi, a conclusione del corso, hanno acquisito capacità tecniche ed operative nella lavorazione della creta (rossa e bianca), hanno appreso le varie fasi da seguire per giungere al prodotto finale partendo dalla stesura della lastra di argilla fresca, passando per la cottura fino a giungere alla decorazione finale di ogni singolo pezzo creato, cosi come hanno appreso la nomenclatura di base degli strumenti di lavoro ed il loro impiego.

Il progetto, ideato e coordinato dal Professore di Arte e Immagine Giuseppe Grasso, ha contribuito a valorizzare e potenziare, con un’iniziativa quest’anno unica nel panorama scolastico della città, l’offerta formativa proposta dall’I.C. Schweitzer per l’anno scolastico 2021/2022.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

È il basset hound Dundy il cane più bello del… Matese

Un bel cucciolone di due anni e mezzo, placido e tenace: ha vinto l’Esposizione canina internazionale che si è svolta ieri a Campitello battendo...